Uno scrooge a Sunrise Valley

Categorie: Contemporary Romance / Harmony Knight / Novella natalizia / Recensione / Standalone / Triskell Edizioni / Uno scrooge a Sunrise Valley

0 0
Uno scrooge a Sunrise Valley

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Nutritional information

Sinossi
L’amministratore delegato Greyson Blair non riesce a credere di essere rimasto bloccato a trascorrere le vacanze nel mezzo del nulla, a gestire la vendita di una villa decrepita che non ha mai chiesto di ereditare. La casa è un disastro, la gente del posto è matta e c’è una cameriera al ristorante che si spaccia per francese. Allie Brooks è tutto ciò che lui non è: è tenera, divertente e vivace. E mantiene la sua brillantezza anche quando fa tre lavori per mantenere le sue nipoti orfane. È anche l’unica collaboratrice che ha assunto in città e Greyson non mischia mai lavoro e piacere. Un vicino ficcanaso, un tubo esploso e un’indossata riluttante dei panni di Babbo Natale dopo, e il CEO inizia a chiedersi se quella particolare regola non sia stata fatta per essere infranta. Entro la mattina di Natale, l’unica cosa che Greyson vuole spogliare e rivestire… è lei.

Data di pubblicazione:

16 Dicembre 2022

Genere:

Contemporary romance

Edizioni:

Triskell Edizioni

Sinossi
L’amministratore delegato Greyson Blair non riesce a credere di essere rimasto bloccato a trascorrere le vacanze nel mezzo del nulla, a gestire la vendita di una villa decrepita che non ha mai chiesto di ereditare. La casa è un disastro, la gente del posto è matta e c’è una cameriera al ristorante che si spaccia per francese. Allie Brooks è tutto ciò che lui non è: è tenera, divertente e vivace. E mantiene la sua brillantezza anche quando fa tre lavori per mantenere le sue nipoti orfane. È anche l’unica collaboratrice che ha assunto in città e Greyson non mischia mai lavoro e piacere. Un vicino ficcanaso, un tubo esploso e un’indossata riluttante dei panni di Babbo Natale dopo, e il CEO inizia a chiedersi se quella particolare regola non sia stata fatta per essere infranta. Entro la mattina di Natale, l’unica cosa che Greyson vuole spogliare e rivestire… è lei.

Data di pubblicazione:

16 Dicembre 2022

Genere:

Contemporary romance

Edizioni:

Triskell Edizioni

Harmony Knight

Ama leggere grandi romanzi rosa, bere il tè e scrivere biografie in terza persona. È nata e cresciuta in un ex villaggio minerario nel Galles meridionale (Regno Unito), ma dopo aver baciato la sua giusta dose di rane ha trovato il suo principe e si è trasferita attraverso il Mare d’Irlanda. Ora vive in Irlanda con la sua famiglia. Harmony scrive i libri che ama leggere, pieni di adorabili eroine e degli uomini alfa premurosi che devono averli, e spera che anche tu amerai leggerli!

Harmony Knight

Ama leggere grandi romanzi rosa, bere il tè e scrivere biografie in terza persona. È nata e cresciuta in un ex villaggio minerario nel Galles meridionale (Regno Unito), ma dopo aver baciato la sua giusta dose di rane ha trovato il suo principe e si è trasferita attraverso il Mare d’Irlanda. Ora vive in Irlanda con la sua famiglia. Harmony scrive i libri che ama leggere, pieni di adorabili eroine e degli uomini alfa premurosi che devono averli, e spera che anche tu amerai leggerli!

Uno scrooge a Sunrise Valley

Harmony Knight

Directions

Share

“A volte non si riconosce il valore di un momento

finché non diventa un ricordo”

Una premessa: adoro i romanzi ambientati nel periodo natalizio. Sarà perché intorno a Natale si crea un’atmosfera particolare, gli addobbi, il piacere di donare, di pensare a un outfit adatto alle feste, alle leccornie tradizionali, ai momenti piacevoli da trascorrere con le persone che amiamo e magari non vediamo da tempo…

Mi ha incuriosito il titolo di questo romanzo perché il termine “scrooge” mi rimanda al canto di Natale e a quel vecchio tirchio e indifferente a tutto ciò che lo circonda, che ha bisogno di incubi ricorrenti per diventare un po’ più buono. Greyson Blair, il protagonista, dello scrooge che ho conosciuto non ha proprio nulla. Innanzitutto è un gran bell’uomo e poi non è così scostante come zio Paperone (sì sì il canto di Natale per me è il cartone animato di Topolino). Certamente ha un passato un po’ tormentato ed è un amministratore delegato che lavora fino allo sfinimento ma bastano delle persone divertenti e socievoli a farlo sciogliere in un attimo.

“È così strano per me.

Ho passato molto tempo a tenere la testa china, a concentrarmi solo sul lavoro tenendo tutti a distanza e a evitare qualsiasi coinvolgimento, che non ho più permesso a me stesso di ridere così di cuore.

Ma Allie… lei mi mette allegria ogni volta che la vedo”

Allie (Alora) Brooks è una giovane donna che si fa in quattro per la famiglia e gli amici, fa tre lavori per mantenere sé stessa e le sue nipoti e la sua vita ruota intorno alle 700 anime che abitano a Sunrise Valley. Infatti nel piccolo paesino si conoscono tutti e quando arriva una faccia nuova la guardano incuriositi.

Greyson ha ereditato inaspettatamente una villa a Sunrise Valley da una prozia defunta, e quando la vede per la prima volta, in mezzo al nulla e completamente da ristrutturare, pensa solo a ripulirla tanto quanto basta per venderla e tornare alle sue attività. La persona che assume per aiutarlo a sistemare la dimora decadente è proprio Allie che lo aveva colpito con la sua bellezza genuina alla tavola calda del paese indossando un paio di orecchie da renna e sviolinando un accento francese. Da qui si snocciolano una serie di giornate in cui Greyson viene conquistato dalla freschezza di Allie, merce rara nella quotidianità di New York dove lui vive e lavora. E lei si lascia andare a questa nuova storia con entusiasmo anche se non sa come andrà a finire perché è così bello lasciarsi andare tra neve e alberi di Natale!

“Non sono più sicuro di sapere cosa voglio.

E ultimamente diventa sempre più difficile per me ripetermi che non merito niente di meglio”

La lettura è scorrevole ed è l’ideale se avete qualche ora da dedicare al relax e immergendovi in una lettura leggera ma non superficiale in questo periodo dell’anno dove si tirano le fila e si iniziano a fare buoni propositi per i mesi che verranno.

Greyson e Allie sono due persone buone che si incontrano in un momento in cui entrambi hanno bisogno di novità ma anche di certezze. Come scrivevo sopra, il protagonista non è lo scrooge che immaginiamo o che abbiamo conosciuto leggendo Dickens. È un giovane uomo che lavora tanto e ha delle rigidità date anche dal ruolo che ricopre professionalmente ma che riesce anche a cogliere l’opportunità del viaggio improvviso a Sunrise Valley per osservare le persone che incontra e lasciarsi affascinare dalle situazioni che si trova ad affrontare, interrogandosi e scoprendo piano piano quello che manca alla sua vita per renderlo felice.

Uno scrooge a Sunrise Valley è una storia ben scritta, con spunti di riflessione, coinvolgimento emotivo e attrazione fisica ma anche delicata e rispettosa dei sentimenti che nascono tra i due protagonisti e tra tutte le persone che si incontrano leggendo.

“Sono contento di renderla felice.

Ho capito che la mia felicità è intrinsecamente legata alla sua in un modo quasi cosmico”

Buon Anno nuovo a tutte noi anime romantiche!!

Cristina

Harmony Knight

Segui l’autore:            

Acquista il libro: Amazon  | Kobo |

(Visited 360 times, 1 visits today)
previous
PRESENTAZIONE: Riscriviamo le stelle
next
PRESENTAZIONE: Una complicata storia d’amore
previous
PRESENTAZIONE: Riscriviamo le stelle
next
PRESENTAZIONE: Una complicata storia d’amore

Aggiungi il tuo commento


The reCAPTCHA verification period has expired. Please reload the page.