Un re senza regole

Categorie: All the King's men series / Contemporary Romance / Kennedy Ryan / Newton Compton Editori / Recensione / Un re senza regole

0 0
Un re senza regole

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Nutritional information

Sinossi
Non ho avuto un’infanzia come le altre. Sono stato cresciuto per diventare un leader, mi hanno nutrito di ambizione e privilegi fin da quando ho memoria. In un mondo diviso tra chi ha tutto e chi non ha niente, la mia famiglia rappresenta tutto quello che odio. Per questo mi sono allontanato. Sono la pecora nera di casa, perennemente in contrasto con mio padre. Voglio essere l’artefice del mio destino, non importa quanto siano rigide le regole che mi sono imposto. Lennix Hunter è l’unica eccezione. Dal primo momento in cui l’ho vista, ho capito che era speciale. Che avrei fatto qualunque cosa per tenerla vicina. Il problema è che odia mio padre. E se sapesse che sono suo figlio, anche se siamo così diversi, non mi rivolgerebbe mai più la parola. Ho mentito per l’unica volta nella mia vita. Ho nascosto la verità alla donna che amo. E prima o poi dovrò pagarne le conseguenze.

Data di pubblicazione:

18 Ottobre 2021

Genere:

Contemporary romance

Serie:

All the king’s men #1

Edizioni:

Newton Compton editori

Sinossi
Non ho avuto un’infanzia come le altre. Sono stato cresciuto per diventare un leader, mi hanno nutrito di ambizione e privilegi fin da quando ho memoria. In un mondo diviso tra chi ha tutto e chi non ha niente, la mia famiglia rappresenta tutto quello che odio. Per questo mi sono allontanato. Sono la pecora nera di casa, perennemente in contrasto con mio padre. Voglio essere l’artefice del mio destino, non importa quanto siano rigide le regole che mi sono imposto. Lennix Hunter è l’unica eccezione. Dal primo momento in cui l’ho vista, ho capito che era speciale. Che avrei fatto qualunque cosa per tenerla vicina. Il problema è che odia mio padre. E se sapesse che sono suo figlio, anche se siamo così diversi, non mi rivolgerebbe mai più la parola. Ho mentito per l’unica volta nella mia vita. Ho nascosto la verità alla donna che amo. E prima o poi dovrò pagarne le conseguenze.

Data di pubblicazione:

18 Ottobre 2021

Genere:

Contemporary romance

Serie:

All the king’s men #1

Edizioni:

Newton Compton editori

Kennedy Ryan
E’ un’autrice bestseller di «USA Today» e vincitrice del prestigioso premio RITA. Ha fatto innamorare le lettrici di tutto il mondo grazie alle sue eroine forti e coraggiose che, anche nei momenti di difficoltà, superano gli ostacoli con determinazione. È la fondatrice di un’associazione che si occupa di assistere le persone affette da autismo. Della Shot Series la Newton Compton ha pubblicato: Vorrei solo averti qui, Vorrei solo poterti odiare, Vorrei solo fidarmi di te. Un re senza regole è il primo libro della nuova serie All the King’s Men.

Kennedy Ryan
E’ un’autrice bestseller di «USA Today» e vincitrice del prestigioso premio RITA. Ha fatto innamorare le lettrici di tutto il mondo grazie alle sue eroine forti e coraggiose che, anche nei momenti di difficoltà, superano gli ostacoli con determinazione. È la fondatrice di un’associazione che si occupa di assistere le persone affette da autismo. Della Shot Series la Newton Compton ha pubblicato: Vorrei solo averti qui, Vorrei solo poterti odiare, Vorrei solo fidarmi di te. Un re senza regole è il primo libro della nuova serie All the King’s Men.

Un re senza regole

Kennedy Ryan

Directions

Share

“Quello che ottieni raggiungendo i tuoi obbiettivi non è importante quanto quello che diventi raggiungendoli.”

Kennedy Ryan ha coraggio da vendere, questo nessuno lo può negare. Con un magnifico duetto, che la Newton Compton si speri faccia uscire al più presto il secondo volume, questa autrice così meravigliosa e sensibile e, mai come questa volta, così attuale, racconta la storia di due eroi che pur venendo da ambienti molto diversi, sono entrambi destinati a cambiare il mondo per renderlo un posto migliore. Il suo coraggio e la profonda conoscenza dei valori e dei diritti umani hanno trovato la strada migliore per arricchire una storia complessa dai toni epici, riuscendo magistralmente a navigare nei regni politici, sociali e culturali, senza mai sottrarre alla trama quella passione e quel romanticismo che identifica Un re senza regole, un vero Romance. Il suo scrivere così appassionato e così meticolosamente ricercato, le hanno permesso di divulgare l’importanza di temi socioculturali di un mondo che sta cambiando, amalgamandoli con sapiente cura alla tenerezza dei sentimenti, per apportare quel valore così particolare e intenso a un romanzo che sembra presagire il profumo di un capolavoro.

“Per il mondo che mi voglio creare, per la vita che voglio, devo essere esploratore, filantropo, inventore, uomo d’affari, tutto questo e altro ancora.”

Maxim Kingsman Cade, in quanto erede di uno dei più potenti magnati del petrolio d’America, è stato addestrato sin dalla nascita a rilevare l’azienda di famiglia. Ma gli basta un solo istante e le parole di una giovane donna Apache – in piedi senza paura su una collina, con le lacrime agli occhi, che protesta contro un oleodotto della Cade Energy – per cambiare per sempre il corso della sua vita. Vergognoso di tutto ciò che rappresenta il suo cognome e determinato a forgiare un’eredità molto diversa da quella di suo padre, Maxim si allontana dalla sicurezza dell’impero di famiglia e trascorre i successivi quattro anni a gettare le basi per costruirne uno nuovo che, insieme al proprio arricchimento, apporti nuova ricchezza al mondo intero. Ma proprio mentre la sua vita sta per prendere il volo, la sua strada si incrocia di nuovo con quella della giovane Apache che non ha mai dimenticato.

“Non sono abbastanza coloro che lottano per i “diritti “del mio popolo. Quello che è giusto per noi e i diritti basilari, a quanto pare, sono concessi a tutti meno che a noi. Ecco per cosa voglio lottare nella mia vita.”

Lennix Moon Hunter è stata attratta dall’attivismo fin dalla tenera età e raggiunta l’età adulta, sapeva che non avrebbe mai smesso di lottare per i diritti e le cause dei nativi. A ventun anni e con una laurea al seguito, è al culmine di uno dei momenti più importanti della sua vita, decidere quale sia la strada giusta per lei, ma un incontro casuale in un bar di Amsterdam accende una nuova fiamma nel suo cuore, una fiamma che avrebbe continuato a bruciare dolcemente nel decennio successivo, mentre il destino decide che quell’incontro sarà solo l’inizio fugace di una storia d’amore memorabile.

“Ho mentito non è mai così. Pensavo di poterti lasciare, Lennix. È sempre stata la mia regola, ma non ho mai avuto te prima. Non posso stare lontano da te, non chiedermelo.”

La bellezza di questa storia è da ricercare nella passione che i suoi protagonisti alimentano per arrivare ai propri obbiettivi. In un mondo che sta cambiando, stanchi di quei poteri forti che sfruttano la ricchezza della terra per forgiare la loro potenza, esiste una corrente diversa che invece tenta di sfruttare la sostenibilità avendo più rispetto per il mondo che ci circonda. Tra l’inarrestabile capitalismo e il rispetto per i beni comuni, la Ryan crea un personaggio che combatte contro un impero che si appropria, trivella e succhia la ricchezza in comune per trasformarla in veleno. Maxim ha idee più filantrope del padre, il suo sogno è un impero costruito sulle basi solide del rispetto di un mondo che sta gridando aiuto, lo stesso grido che ha ascoltato quel giorno dalla voce di quella ragazza che rivendicava il possesso della terra dei suoi antenati. L’attivismo di Lennix verso gli emarginati e la difesa dei diritti dei nativi, insieme al rispetto per l’ambiente da cui Maxim costruirà il suo impero partendo da zero, pongono le basi di un rapporto che nasce dal desiderio e dalla passione ma che poi si alimenta nell’obbiettivo comune di rendere il mondo un posto migliore per tutti. Due mondi diversi che si incrociano e si intrecciano in diversi momenti della vita e che nemmeno il tempo riesce a spegnere quella passione che brucia nei loro occhi, oltre che nel cuore.  E quando dopo dieci anni, si ritrovano di nuovo, non è un atto fortuito, perché Maxim non ha mai smesso di sperare in una seconda possibilità con la donna che gli ha rubato il cuore tanti anni prima. Ma con radici così diverse, stare insieme si rivela un compito non facile per due persone che non hanno mai messo da parte le loro ambizioni e gli obiettivi per amore.

“Il sentiero tortuoso che conduce a questo momento passa attraverso terreni sacri trasformati in campi di battaglia, strade acciottolate e canali di Amsterdam, una tundra ghiacciata sotto il sole di mezzanotte. E attraverso la capitale della nostra nazione. Ogni passo mi ha portato a sedermi qui in grembo a Maxim, a permettergli di cacciare le mie paure. Di tentarmi con una seconda possibilità.”

Uno degli aspetti che più mi ha colpito è stato il modo disinteressato con cui Maxim continua ad amare Lennix. Il suo spirito e il suo zelo gli fanno desiderare di essere un uomo migliore e mentre la loro vita va avanti parallela ai loro sogni, non cerca mai di tarparle le ali, o di renderla qualcosa di meno di chi è veramente. Tutto ciò che vuole è volare al suo fianco, vederla tracciare la propria strada nella vita. Perché Maxim rimarrà il personaggio impresso nei vostri cuori per il grande rispetto che nutre verso la propria donna, riconoscendo le sue capacità, e verso il mondo che lo circonda, voltando le spalle a un padre che diversamente ne sfrutta la ricchezza per meri interessi.  

“… riesco finalmente a ottenere l’unica cosa che mi è sfuggita in tutti questi anni. Un’immobilità perfetta. La fine della ricerca. Ho trovato e riconosciuto qualcosa che non sapevo nemmeno di stare cercando. Quindi è questo l’appagamento”.

Un amore vero, reale, incontaminato che vi trasporterà negli anni in un viaggio meraviglioso e affascinante tra romanticismo e temi sociali importanti che sbaragliano quelli tipici che solitamente troviamo nei libri romance. Un re senza regole è un grido di battaglia contro ogni forma di violazione, che la magistrale penna di Kennedy Ryan riesce a trasportare come sempre con una passione travolgente. Una storia d’amore che incanta ed emoziona con un finale che grida al seguito come l’acqua per un assetato. Un libro meraviglioso che dona lustro a un genere che a volte si dà per scontato, ma che la Kennedy Ryan ci ha abituati ad amare con storie che fanno riflettere oltre che appassionare per il loro romanticismo, e come sempre, riesce  a sorprendermi per la generosità con cui ogni volta mi trasporta in profondità in quel mare di amore che riempie il suo cuore.

“I nostri cuori battono e la passione ci travolge, Ancora un altro po’ diventa tutto, e prima che me ne renda conto, siamo in un groviglio di possesso insaziabile e inseparabile. Perfetti insieme.”

Bellissimo e travolgente!

Tiziana

Kennedy Ryan

Segui l’autore:           

Acquista il libro: Amazon  | KoboItunes |

(Visited 1.432 times, 1 visits today)
previous
Vanitiromance Week
next
COVER REVEAL: Falls Boys
previous
Vanitiromance Week
next
COVER REVEAL: Falls Boys

Aggiungi il tuo commento