Sacrificio

Categorie: Adriana Locke / Contemporary Romance / Hope Edizioni / Recensione / sacrificio / Standalone

0 0
Sacrificio

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Nutritional information

Sinossi
La mia vita è cambiata per sempre, la notte in cui mio marito è morto.
Mi sono rimasti solo un cuore spezzato, un mucchio di bollette e nostra figlia, Everleigh. Non voglio fare affidamento su nessuno, men che meno su Crew Gentry. È stato il mio primo amore, la persona che mi ha quasi distrutto e l’uomo che mi ha deluso ogni volta che ho avuto bisogno di lui.
Quando però vengo travolta da un altro tragico evento, Crew potrebbe rivelarsi la mia unica speranza.

La mia vita è cambiata per sempre la notte in cui mio fratello è morto.
Mi sono rimasti il senso di colpa, un mucchio di errori e poco altro.
Mi prendo cura di Julia Gentry, la vedova di mio fratello, ma anche l’unica donna che abbia mai amato, e della loro figlia. So che lei non vuole il mio aiuto, ma lo avrà comunque. Le devo almeno quello.
Quando si trova a dover affrontare un’altra tragedia, e mi viene data l’opportunità di rimediare, la afferro, disposto a ogni sacrificio.
Data di pubblicazione:
26 Maggio 2020
Genere:
Contemporary romance
Edizioni:
Hope Edizioni

Sinossi
La mia vita è cambiata per sempre, la notte in cui mio marito è morto.
Mi sono rimasti solo un cuore spezzato, un mucchio di bollette e nostra figlia, Everleigh. Non voglio fare affidamento su nessuno, men che meno su Crew Gentry. È stato il mio primo amore, la persona che mi ha quasi distrutto e l’uomo che mi ha deluso ogni volta che ho avuto bisogno di lui.
Quando però vengo travolta da un altro tragico evento, Crew potrebbe rivelarsi la mia unica speranza.

La mia vita è cambiata per sempre la notte in cui mio fratello è morto.
Mi sono rimasti il senso di colpa, un mucchio di errori e poco altro.
Mi prendo cura di Julia Gentry, la vedova di mio fratello, ma anche l’unica donna che abbia mai amato, e della loro figlia. So che lei non vuole il mio aiuto, ma lo avrà comunque. Le devo almeno quello.
Quando si trova a dover affrontare un’altra tragedia, e mi viene data l’opportunità di rimediare, la afferro, disposto a ogni sacrificio.
Data di pubblicazione:
26 Maggio 2020
Genere:
Contemporary romance
Edizioni:
Hope Edizioni

Sacrificio

Adriana Locke

Directions

Share

Inarrestabili sono state le fortissime emozioni sprigionate dalla lettura di ogni singola pagina di Sacrificio, il toccante romanzo di Adriana Locke che ha come protagonisti Crew e Julia Gentry. In passato, l’uno l’amore dell’altra, nel presente, due cognati allontanati da rancori mai sopiti. Una sola persona a tenerli legati: Everleigh, la bambina che Julia ha avuto dal matrimonio con Gage, il fratello di Crew.

Julia è una donna che il tempo e il dolore hanno fatto diventare forte, tenace e coraggiosa, ma come si capirà, anche estremamente fragile. Il suo cuore spezzato difficilmente potrà ricomporsi. Rimasta sola troppo presto e con una figlia da crescere, ha visto la sua vita stravolgersi in una sola notte. L’odio che prova per suo cognato, che considera il responsabile della morte di suo marito, è viscerale. Non può accettare gli anni di comportamenti incoscienti di Crew, anni di scelte azzardate, di salti nel buio, fatti senza pensare alle conseguenze o a quanto male avrebbe potuto arrecare alla sua famiglia.

“In fin dei conti, è colpa sua se sono vedova. È lui quello che non è riuscito a mettere la testa a posto e ha fatto finire ammazzato mio marito, suo fratello. Lui è la ragione per cui tutte le nostre vite sono state sconvolte e non merita che questa cosa venga ignorata”.

Crew è un uomo interrotto. Con un passato da ex combattente nel mondo della lotta delle Arti Marziali Miste, si ritrova in poco tempo a dover rinunciare ai due sogni della sua vita: i combattimenti, per via di una lesione al collo, e la sua fidanzata Julia, l’unica donna che abbia mai amato. E a causa delle sue scelte irresponsabili, ora porta il peso anche della morte del suo amato fratello. Un evento che lo ha portato a cambiare drasticamente e a cercare di chiudere con il passato per riavvicinarsi a Julia e alla sua nipotina e ricomporre i piccoli pezzi di un puzzle che compongono l’unica famiglia che gli resta.

“Questi due anni, da quando i nostri mondi sono crollati, sono stati difficili, ma siamo arrivati a una specie di tacito accordo. Io ho accettato il fatto che mi odierà per il resto della sua vita, lei ha accettato che non me ne andrò”.

Tutto farebbe pensare a due vite parallele destinate a non colludere mai. Ma l’autrice, bravissima, ci guiderà attraverso le pagine in un viaggio alla scoperta di rivelazioni inaspettate, perché non tutto è come appare.

Altra protagonista fondamentale di questa storia è la piccola Everleigh, che riempie con la sua esistenza e la sua vitalità le vite della mamma e dello zio, permettendo loro di riscoprirsi per quelli che erano in un tempo trascorso e mai dimenticato.

Sarà un racconto impervio che, già quando appare colmo di difficoltà, lascerà spazio allo stupore con nuovi colpi di scena. Qui esplode la bravura di questa autrice che si lancia in una corale introspezione dei sentimenti vissuti dai protagonisti, con descrizioni approfondite dei loro percorsi mentali. Una scrittura diretta, commovente, straziante con uno stile semplice e profondo.

Centrale la figura della piccola e meravigliosa Everleigh, in questa storia, senza la quale non sarebbe stata così potente.

Nuovamente nel dolore, Julia decide di affidarsi totalmente a Crew. Capisce di non poter affrontare tutto da sola e scoprirà un uomo diverso da quello conosciuto. Il loro cammino sarà faticoso ma pieno di tenerezza e ricco di note romantiche. Sarà introspettivo, passionale e rivelatore di due cuori ancora innamorati. Ed Everleigh sarà il collante, la luce che li unirà e illuminerà per sempre la loro strada. Lentamente Julia scoprirà un uomo diverso, per il quale la famiglia è l’unica ragione di vita.

I dialoghi dell’evoluzione di tutti e tre i protagonisti sono dettagliati nella percezione della sofferenza e, i sentimenti di rabbia, impotenza e rassegnazione sono precisi, esposti in modo semplice e di facile comprensione al lettore. Importanti sono anche i flashback narrativi che aiutano a conoscere le storie dei protagonisti, portando alla comprensione di un passato importante che va ridiscusso, accettato e accantonato.

Con pazienza Crew riaprirà la porta del cuore all’amore mai svanito per Julia e lei altrettanto capirà la grandezza immensa dei sentimenti che li uniscono. Vedremo la trasformazione di un ragazzo in un uomo solido, a cui affidarsi totalmente.

“Poi la bacio per ogni bacio che ci siamo persi; la bacio per ricordarle che non vado più da nessuna parte; la bacio per farle sapere che la amo e che è indiscutibilmente la mia donna”.

In questo libro vengono descritte tante diverse forme d’amore: quello tra un uomo e una donna, quello di una madre per una figlia, e quello degli amici veri, che si stringono a cerchio quando la vita sembra stia per crollarti addosso. Viene descritta la famiglia da una prospettiva diversa dalla normale visione che solitamente siamo abituati ad avere.

C’è anche tantissimo spazio per i sorrisi, in questa lettura meravigliosa e per niente pesante, nonostante gli argomenti possano farlo credere. C’è spazio per conoscere l’amore che Crew e Julia riscoprono tra loro. C’è spazio per innamorarsi del modo in cui un uomo si prende cura delle donne che ama e per tutti i sacrifici che è disposto a fare per loro. Un uomo disposto a combattere nel vero senso della parola, per le loro vite.

“Le hai già portato via così tanto. Quindi, prendi me. Qualunque punizione o scatto d’ira stai per gettare addosso a loro…sfogala su di me. Prenditi la mia vita, maledizione. Non me ne frega niente. Qualunque sia il prezzo, lo pagherò. Lascia solo che le mie ragazze stiano bene.

Mi hai sentito? Eh? Prendi me! Sarò il tuo sacrificio!”.

Sacrificio è un viaggio nelle emozioni. Un libro indimenticabile, che parla di rinunce fatte per amore e con amore. Perché quando si ama, il peso delle proprie scelte è consapevole e perciò affrontato con estrema serenità. Il finale di questo Inno alla vita sarà travolgente, ricco di suspence, impetuoso e sorprendente!

Fatevi il grande regalo di leggere questa storia, perché ha davvero tanto da insegnare.

“Devi usare ciò che hai vissuto per fare la differenza per qualcun altro; devi usare le prove e le tribolazioni, le perdite e le devastazioni, per migliorare in qualche modo altre vite”.

Wanessa

Adriana Locke

Segui l’autore:         Risultati immagini per pinterest

Acquista il libro: Amazon  | KoboItunes |

(Visited 271 times, 1 visits today)
previous
PRESENTAZIONE: La mia fantastica vacanza in Spagna
next
PRESENTAZIONE: Il ragazzo della porta accanto
previous
PRESENTAZIONE: La mia fantastica vacanza in Spagna
next
PRESENTAZIONE: Il ragazzo della porta accanto

2 Comments Hide Comments

Wowwwwww dalle tue parole percepisco la sofferenza dei protagonisti e il loro difficile vissuto.. Lo leggerò assolutamente.. Bravissima Wane 💜💜💜

 

Aggiungi il tuo commento

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto