Ricco e ribelle

Categorie: Contemporary Romance / Newton Compton Editori / Recensione / Ricco e ribelle / Rush Duet Series / Vi Keeland e Penelope Ward

0 0
Ricco e ribelle

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Nutritional information

Sinossi
Istruzioni per organizzare un’indimenticabile estate negli Hamptons: cercare un appartamento in affitto in un posto fantastico sulla spiaggia; trovare un lavoro in una meta ben frequentata. Fatto. Istruzioni per rovinare una bellissima vacanza negli Hamptons: innamorarsi dell’unico tizio che indossa una giacca di pelle, con la barba lunga e gli occhi profondi. Quello che non c’entra niente con tutta la gente alla moda del posto. Esattamente: l’ uomo che alla fine della stagione non potrai avere. Fatto. Il motivo? Il tizio in questione è il tuo capo, sexy e tatuato. Ed è insopportabile. O almeno così mi sembrava. Tutto è cominciato quando una sera mi ha ordinato di salire sulla sua macchina per riaccompagnarmi a casa, perché non voleva che andassi a piedi, al buio. È cominciata così. E poi, un po’ alla volta, alcune delle sue difese hanno iniziato a crollare. Non mi sarei mai aspettata che noi due, opposti all’apparenza, ci saremmo avvicinati così tanto. Non dovevo innamorarmi di lui, soprattutto perché ha chiarito da subito che non voleva impegnarsi. E così, con il passare del tempo, la mia estate è diventata molto più interessante. E complicata. Tutte le cose belle hanno una fine, no? La nostra non so proprio come immaginarla.

Data di pubblicazione:

28 Dicembre 2020

Genere:

Contemporary romance

Serie:

Rush Duet #1

Edizioni:

Newton Compton Editori

Sinossi
Istruzioni per organizzare un’indimenticabile estate negli Hamptons: cercare un appartamento in affitto in un posto fantastico sulla spiaggia; trovare un lavoro in una meta ben frequentata. Fatto. Istruzioni per rovinare una bellissima vacanza negli Hamptons: innamorarsi dell’unico tizio che indossa una giacca di pelle, con la barba lunga e gli occhi profondi. Quello che non c’entra niente con tutta la gente alla moda del posto. Esattamente: l’ uomo che alla fine della stagione non potrai avere. Fatto. Il motivo? Il tizio in questione è il tuo capo, sexy e tatuato. Ed è insopportabile. O almeno così mi sembrava. Tutto è cominciato quando una sera mi ha ordinato di salire sulla sua macchina per riaccompagnarmi a casa, perché non voleva che andassi a piedi, al buio. È cominciata così. E poi, un po’ alla volta, alcune delle sue difese hanno iniziato a crollare. Non mi sarei mai aspettata che noi due, opposti all’apparenza, ci saremmo avvicinati così tanto. Non dovevo innamorarmi di lui, soprattutto perché ha chiarito da subito che non voleva impegnarsi. E così, con il passare del tempo, la mia estate è diventata molto più interessante. E complicata. Tutte le cose belle hanno una fine, no? La nostra non so proprio come immaginarla.

Data di pubblicazione:

28 Dicembre 2020

Genere:

Contemporary romance

Serie:

Rush Duet #1

Edizioni:

Newton Compton Editori

Vi Keeland
Con più di un milione di libri venduti, si è affermata come una delle autrici di maggiore successo della sua generazione e i suoi romanzi sono tradotti in dodici lingue. Vive a New York con il marito e i suoi tre figli. La Newton Compton ha pubblicato Bastardo fino in fondo, Un perfetto bastardo, Il mio bastardo preferito, I want you e Ho imparato a odiarti, scritti con Penelope Ward.

Vi Keeland
Con più di un milione di libri venduti, si è affermata come una delle autrici di maggiore successo della sua generazione e i suoi romanzi sono tradotti in dodici lingue. Vive a New York con il marito e i suoi tre figli. La Newton Compton ha pubblicato Bastardo fino in fondo, Un perfetto bastardo, Il mio bastardo preferito, I want you e Ho imparato a odiarti, scritti con Penelope Ward.

Penelope Ward
È un’autrice bestseller del «New York Times», di «USA Today» e del «Wall Street Journal». È cresciuta a Boston e ha lavorato come giornalista prima di diventare una scrittrice. Vive nel Rhode Island con il marito e due figli. La Newton Compton ha già pubblicato i bestseller Bastardo fino in fondo, Un perfetto bastardo, Il mio bastardo preferito, I want you e Ho imparato a odiarti (scritti con Vi Keeland), Odio amore, Non pensavo di amarti ancora e Sei tutti i miei sbagli.

Penelope Ward
È un’autrice bestseller del «New York Times», di «USA Today» e del «Wall Street Journal». È cresciuta a Boston e ha lavorato come giornalista prima di diventare una scrittrice. Vive nel Rhode Island con il marito e due figli. La Newton Compton ha già pubblicato i bestseller Bastardo fino in fondo, Un perfetto bastardo, Il mio bastardo preferito, I want you e Ho imparato a odiarti (scritti con Vi Keeland), Odio amore, Non pensavo di amarti ancora e Sei tutti i miei sbagli.

Ricco e ribelle

Vi Keeland - Penelope Ward

Directions

Share

Sono una grande fan di Vi Keeland e di Penelope Ward, e in particolare adoro il loro lavoro come duo.  Sono una coppia perfetta perché ogni romanzo che scrivono è sempre più bello, i loro stili si adattano alla perfezione, e non riesco mai a capire la distinzione di scrittura. Insieme producono costantemente storie che attirano il lettore nella loro rete magica di personaggi sexy e fuori dagli schemi, che lottano duramente per conquistare il loro posto nel mondo e coronare il loro amore.

Preparatevi quindi a trascorrere una torbida estate negli Hamptons, in compagnia di Gia e Rush che insieme sono pronti a riscaldare le vostre notti insonni.

Gia si è trasferita negli Hamptons per trascorrere l’estate scrivendo il suo primo romanzo rosa per cui ha già speso tutto l’anticipo che la Casa editrice gli ha versato. Ha una scadenza ma soffre del blocco dello scrittore. Una sera accetta di sostituire per un turno la sua coinquilina come barista nel famoso locale sulla spiaggia della città, e la sua estate prende una svolta interessante. Incontra l’uomo più bello ma odioso mai visto e dopo alcune battute sarcastiche con lo splendido arrogante seduto al bar, Gia si rende conto che Rush è il proprietario del locale e non solo è nei guai, ma la sua amica potrebbe essere licenziata. 

“Bello da morire, e spiccava in mezzo a quella marmaglia come un pitbull in un branco di barboncini cotonati. Giubbotto di pelle nera da motociclista, carnagione baciata dal sole, barba incolta, capelli biondo scuro, scapigliati come se avesse appena finito di fare sesso. Del sesso dannatamente travolgente.”

Piuttosto che farle perdere il lavoro per il suo comportamento sfrontato, accetta l’offerta di Rush e viene assunta come hostess di sala. Da qui hanno inizio tutti i preliminari irriverenti e bollenti che porteranno ad una estate indimenticabile per i nostri protagonisti.

La storia di Rush e Gia inizia molto in fretta. Instaurano, infatti sin da subito, un legame di amicizia molto forte, con una chimica fuori dagli schemi. Godono della reciproca compagnia conoscendosi nel profondo, ed entrando a far parte uno della vita dell’altro, accompagnando i loro divertenti dialoghi con fantastiche battute. 

Condividono un’intesa speciale, attraverso un’amicizia genuina e quando iniziano a riconoscere la loro evidente attrazione e connessione, Gia e Rush iniziano a riflettere su cosa potrebbe accadere se si dessero una reale possibilità di amare. Gia è una donna indipendente che è cresciuta senza una madre. È una scrittrice di romance che cerca solo di fare le cose nella maniera corretta. Ho adorato il modo in cui con la sua genuina allegria, ha premuto i tasti giusti su Rush per alleggerire la sua già difficile vita e rendere meno pesanti i problemi quotidiani.

Rush è cresciuto come l’odiato “fratellastro” in una famiglia molto ricca. Suo fratello e suo padre sono dei viscidi e spietati uomini d’affari e non c’è un vero legame tra loro. È un uomo di poche parole e ha un’anima piena di fuoco, ne ha passate tante nella sua vita, situazioni che avrebbero potuto facilmente abbatterlo, ma lui prende la negatività che la vita gli ha gettato addosso e la trasforma in mosse aziendali acute e intelligenti. Non è affatto alla ricerca di una relazione, la sua storia familiare ha chiaramente incasinato il suo pensiero sul concetto di coppia e mentre una parte di lui vuole assolutamente corrompere Gia nei modi più deliziosi possibili, quella più razionale vuole proteggerla, anche se ciò da cui pensa di doverla proteggere è proprio da sé stesso. 

«Anche io sono nervoso, se può esserti d’aiuto». Sentii la tensione delle spalle allentarsi. «Davvero?» «Sì. Mi spaventi a morte». Sorrisi, ma non aprii la porta. «Perché abbiamo così paura uno dell’altro, Rush?» «Perché quando alla fine accetti di aver trovato l’altro, ti terrorizza l’idea di poterlo perdere e il fatto che non potrai mai sostituirlo»

La sua confusione riguardo a Gia è evidente fin dalle prime righe e i sentimenti contrastanti che lo perseguitano fanno sì che il lettore empatizzi con il suo stato d’animo sofferto. Gia ha i suoi problemi da affrontare, e di certo non è la bomba sexy che cade subito ai piedi di Rush come è abituato a ricevere dalle sue conquiste di una notte. La schietta onestà di Gia e il modo con cui affronta la vita, dando tutto quello che ha nel cuore, lo destabilizzano. Un imprevisto a sorpresa li spingerà di nuovo nella friend -zone, ma non passerà molto tempo prima che Rush si renda conto che non è dove vuole essere. Peccato che quel dosso sulla strada sembrerà un sassolino sul loro percorso rispetto al macigno che è appena stato lasciato cadere davanti a loro. E qui mi fermo perché devo avvisarvi che nel finale c’è un cliffhanger e dobbiamo aspettare il prossimo volume per conoscere la sorte dei nostri protagonisti.

Penelope e Vi sono una coppia dinamica, ogni volta che leggo uno dei loro libri, rimango sbalordita dai colpi di scena e dalle sensazioni intense che trasmettono al lettore. I personaggi sono unici e interessanti, ho ammirato il coraggio e l’arguzia di Gia e adorato ogni scelta fatta da Rush. Un uomo che potrebbe sembrare scontroso e distaccato, ma che invece nasconde un cuore d’oro, un collante con cui riesce a stabilire un legame speciale con Gia, condividendo scambi verbali frizzanti nel caldo soffocante degli Hamptons.

Le autrici hanno scritto un romanzo sexy e pieno di sorprese, con una trama in apparenza semplice ma decisamente avvincente. Questo è il tipo di storia che mi ha fatto appassionare al genere rosa, e mentre le pagine scorrevano e mi avvicinavo alla fine, rallentavo la mia lettura semplicemente perché non volevo che finisse. 

Alla prossima lettura!

Morena The Queen

Penelope Ward e Vi Keeland

Segui l’autore Penelope Ward :                 Segui l’autore Vi Keeland :        

Acquista il libro: Amazon  | KoboItunes |

(Visited 596 times, 1 visits today)
previous
Vanitiromance Week
next
PRESENTAZIONE: Il ladro di Baci
previous
Vanitiromance Week
next
PRESENTAZIONE: Il ladro di Baci

Aggiungi il tuo commento

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto