Resta con me

Categorie: Heartbeat Edizioni / New Adult / Nicole Fiorina / Recensione / Resta con me / Stay with me series / Trilogia con cliffhanger

0 0
Resta con me

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Nutritional information

Sinossi
In un disperato tentativo di salvare la diciannovenne Mia da sé stessa, la ragazza viene trasferita alla Dolor University, un riformatorio nel Regno Unito che ospita ragazzi problematici e pericolosi, che vedono le istituzioni private come il loro personale parco giochi.
A Mia non importa. Dovrebbe provare delle emozioni per curarsene.
Invece, l’unica cosa di cui è capace è tenere la testa bassa, ignorare chiunque, e cercare di sopravvivere ai prossimi due anni.
Finché non incontra Ollie Masters. Con gli occhi verdi, i tatuaggi e la voce di un poeta, Mia ne rimane subito attratta.
Ma a causa delle sue tendenze sociopatiche, sa che la cosa può finire solo in due modi. Sarà lui a liberarla dal suo passato, o sarà lei a distruggerlo?

Data di pubblicazione:

15 Luglio 2022

Genere:

New adult

Finale:

Cliffhanger

Serie:

Stay with me #1

Editore:

Heartbeat Edizioni

Sinossi
In un disperato tentativo di salvare la diciannovenne Mia da sé stessa, la ragazza viene trasferita alla Dolor University, un riformatorio nel Regno Unito che ospita ragazzi problematici e pericolosi, che vedono le istituzioni private come il loro personale parco giochi.
A Mia non importa. Dovrebbe provare delle emozioni per curarsene.
Invece, l’unica cosa di cui è capace è tenere la testa bassa, ignorare chiunque, e cercare di sopravvivere ai prossimi due anni.
Finché non incontra Ollie Masters. Con gli occhi verdi, i tatuaggi e la voce di un poeta, Mia ne rimane subito attratta.
Ma a causa delle sue tendenze sociopatiche, sa che la cosa può finire solo in due modi. Sarà lui a liberarla dal suo passato, o sarà lei a distruggerlo?

Data di pubblicazione:

15 Luglio 2022

Genere:

New adult

Finale:

Cliffhanger

Serie:

Stay with me #1

Editore:

Heartbeat Edizioni

Nicole Fiorina
La maggior parte del tempo vive nei mondi immaginari, creando storie e mettendo insieme le parole fin dalla giovane età. Altre volte, vive su un’isola, da qualche parte in Florida con il suo amorevole marito, i due bambini e un alano pigro di nome Winston. Il suo stile di scrittura è impenetrabile ed emotivo, cerca di far battere i cuori e di superare i limiti all’interno del romance. I suoi libri rientrano in tutti i sottogeneri, dal gothic romance, al suspense, al fantasy. Amante della musica, soprattutto di un buon assolo di chitarra elettrica, le piace ballare. Quando non sta scrivendo, si gode le serate film/giochi in famiglia, dormendo (probabilmente dormendo), viaggiando o pianificando la sua prossima avventura narrativa… con una mano sul suo portatile e l’altra che tiene una lattina di Red Bull.

Nicole Fiorina
La maggior parte del tempo vive nei mondi immaginari, creando storie e mettendo insieme le parole fin dalla giovane età. Altre volte, vive su un’isola, da qualche parte in Florida con il suo amorevole marito, i due bambini e un alano pigro di nome Winston. Il suo stile di scrittura è impenetrabile ed emotivo, cerca di far battere i cuori e di superare i limiti all’interno del romance. I suoi libri rientrano in tutti i sottogeneri, dal gothic romance, al suspense, al fantasy. Amante della musica, soprattutto di un buon assolo di chitarra elettrica, le piace ballare. Quando non sta scrivendo, si gode le serate film/giochi in famiglia, dormendo (probabilmente dormendo), viaggiando o pianificando la sua prossima avventura narrativa… con una mano sul suo portatile e l’altra che tiene una lattina di Red Bull.

Resta con me

Nicole Fiorina

Directions

Share

Resta con me, il primo libro della trilogia di Nicole Fiorina, non è sicuramente una lettura leggera, al contrario rappresenta una lettura da assaporare a piccole dosi data la complessità della storia. Una storia a tratti angosciante alternando dichiarazioni d’amore emozionanti e momenti di profonda tristezza e amarezza.

Mia è una diciannovenne spezzata da un passato così orribile e tremendo da far venire la pelle d’oca, abbandonata al suo triste destino, completamente schiava della propria razionalità che ha deciso di “spegnere” ogni tipo di emozione per non provare più nulla. Una ragazza anaffettiva, incapace di sentire le emozioni e di viverle.

“Nessuno poteva rompere ciò che era già rotto. La mia mente e il mio cuore esistevano su due livelli completamente diversi. Il mio inutile cuore era uno schiavo mentre la mia mente era il padrone.”

Grazie al suo arrivo alla Dolor University, pagina dopo pagina, incontro dopo incontro, Mia intraprende un percorso di crescita emotiva. Ed è meraviglioso vedere la scoperta delle emozioni tramite i suoi occhi, come se il lettore si trovasse catapultato da una realtà completamente scura a mille sfumature di una tavolozza di colori. Ogni episodio porta Mia a scoprire una nuova emozione: amore, amicizia, affetto, senso di protezione, gelosia, insicurezza. Tutto questo grazie soprattutto alla presenza di Ollie, un ragazzo capace con uno sguardo a parlare direttamente al suo cuore. Ollie a differenza di Mia è molto emotivo e farà di tutto per sciogliere il freddo attorno al cuore di Mia, portandola attraverso le emozioni  verso la vita, con piccoli gesti colmi di tanti messaggi.

“In pratica io sento troppo, mentre tu non senti niente…E’ come se questo mondo ci stesse facendo uno scherzo crudele…Ma non posso fare a meno di credere che ci apparteniamo”

“Non avevo mai visto lo sguardo dell’amore prima di allora, ma adesso mi stava fissando. Non erano soltanto i suoi occhi saldi su di me, la ferma presa sul cuore o la sua anima ancorata alla mia, ma come mi faceva sentire”

Ollie con il suo amore dirompente conduce Mia verso un percorso di crescita personale esponenziale ma altamente tortuoso. Tanti picchi accompagnano il lettore, il loro amore è una corsa a ostacoli fin dagli inizi, combattuto dalla stessa Mia e da diversi vincoli esterni. Penso sia più semplice capire l’evoluzione nei sentimenti di Mia che l’attrazione che prova verso Ollie, tuttavia, queste due scelte sono in perfetta coerenza con le differenti personalità: la razionalità estrema di Mia contro la completa impulsività di Ollie.

“Non mi sarei mai aspettata di essere travolta dal suo uragano e di provare dei sentimenti per lui, ma era successo. Era scritto nel destino. Ollie e io eravamo un presagio imprevisto. Una forza della natura.”

Come accennavo all’inizio, questo libro non è un libro leggero anzi mi sono ritrovata a leggere alcune pagine di corsa, non per curiosità, ma per necessità in quanto era troppo il carico emotivo e avevo bisogno di togliermi il peso dal cuore. Numerosi episodi colpiscono nel profondo e ovviamente appare impossibile non schierarsi contro certe dinamiche ed atteggiamenti che mostrano “il male” in una forma non edulcorata ma decisamente carica e spietata.

Dal mio punto di vista, capendo comunque la volontà di rappresentare una crescita credibile della protagonista fatta di numerosi passaggi, alcuni momenti li ho percepiti troppo esagerati nel tempo e caricati con fin troppi dettagli tanto da perdere a volte l’attenzione nella lettura.

Il finale è un colpo al cuore ma vedendo l’evoluzione dei personaggi ci possiamo aspettare per il prossimo libro nuove pagine piene di sentimenti e sono sicura che non rimarremo delusi. Nonostante il finale shock mi piace lasciarvi con una delle tante promesse che Ollie fa al cuore di Mia e che spero riuscirà a mantenere nel corso del prossimo libro:

“Le cose diventeranno difficili, ma niente cambierà quello che provo per te. Non lo permetterò. Il mio cuore non lo permetterà. Ogni mio respiro è sprecato se non sei nella mia vita…”

Non ci resta che aspettare con trepidazione il secondo romanzo in uscita a Settembre…

Ilaria

Nicole Fiorina

Segui l’autore    

Acquista il libro: Amazon  | Kobo |

(Visited 786 times, 1 visits today)
previous
PRESENTAZIONE: Cattive compagnie
next
COVER REVEAL: Moody
previous
PRESENTAZIONE: Cattive compagnie
next
COVER REVEAL: Moody

Aggiungi il tuo commento


The reCAPTCHA verification period has expired. Please reload the page.