L’ultima notte

Categorie: Contemporary Romance / L'ultima notte / Newton Compton Editori / Recensione / Revved series / Samantha Towle / Sport Romance / Standalone

0 0
L’ultima notte

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Nutritional information

Sinossi
Dall’autrice della serie bestseller The Storm
Quando ha deciso di seguire la sua passione e diventare un meccanico di auto da corsa, Andressa “Andi” Amaro si è imposta una sola regola: mai innamorarsi di un pilota. Ha degli ottimi motivi per stare alla larga da quegli individui egocentrici e narcisisti e non intende infrangere il suo proposito. Carrick Ryan è la star della Formula 1. Un viso angelico e un corpo in grado di far sciogliere qualunque donna lo hanno fatto diventare uno degli uomini più desiderati in pista. E il suo accento irlandese non fa che renderlo ancora più irresistibile. Sull’asfalto e nella vita, è uno che spinge sull’acceleratore. Perché accontentarsi di una vita in prima quando puoi andare al massimo? Quando a Andi viene offerto un posto da sogno nel mondo glamour della F1, lascia la sua casa in Brasile, sicura di poter gestire uno sbruffone come Carrick. E invece durante il loro primo incontro volano scintille. Adesso che Carrick si è messo in testa di averla, non ha nessuna intenzione di arrendersi finché non avrà convinto Andi a superare tutti i suoi limiti.

Data di pubblicazione:

14 Febbraio 2019

Genere:

Contemporary romance

Serie:

Revved #1

Edizione:

Newton Compton Editori

Sinossi
Dall’autrice della serie bestseller The Storm
Quando ha deciso di seguire la sua passione e diventare un meccanico di auto da corsa, Andressa “Andi” Amaro si è imposta una sola regola: mai innamorarsi di un pilota. Ha degli ottimi motivi per stare alla larga da quegli individui egocentrici e narcisisti e non intende infrangere il suo proposito. Carrick Ryan è la star della Formula 1. Un viso angelico e un corpo in grado di far sciogliere qualunque donna lo hanno fatto diventare uno degli uomini più desiderati in pista. E il suo accento irlandese non fa che renderlo ancora più irresistibile. Sull’asfalto e nella vita, è uno che spinge sull’acceleratore. Perché accontentarsi di una vita in prima quando puoi andare al massimo? Quando a Andi viene offerto un posto da sogno nel mondo glamour della F1, lascia la sua casa in Brasile, sicura di poter gestire uno sbruffone come Carrick. E invece durante il loro primo incontro volano scintille. Adesso che Carrick si è messo in testa di averla, non ha nessuna intenzione di arrendersi finché non avrà convinto Andi a superare tutti i suoi limiti.

Data di pubblicazione:

14 Febbraio 2019

Genere:

Contemporary romance

Serie:

Revved #1

Edizione:

Newton Compton Editori

L’ultima notte

Samantha Towle

Directions

Share

Leggere l’ultima notte di Samantha Towle è stato come essere lanciata in corsa a trecento chilometri orari sulla monoposto di Formula Uno. L’adrenalina che accompagna la lettura ti porta a scorrere velocemente i capitoli tanta è la voglia di arrivare al traguardo finale con la bandiera a scacchi che sventola nell’aria. Come in ogni sfida che si rispetti, le migliori sono quelle più difficili e complicate, che nascondo delle insidie e ti portano a superare degli ostacoli durante il percorso. Andressa ha conosciuto il dolore della perdita fin dalla tenera età, ma con grande forza di volontà e determinazione insegue il suo sogno di diventare Ingegnere meccanico perché le auto e i motori sono il suo pane quotidiano da che ne ha memoria. Entrando a far parte della scuderia di Ryan Carrick ha la possibilità di mostrare a tutti il grande talento che la contraddistingue e seguire la sua passione più grande sulla quale ha puntato tutto il suo futuro. Ryan Carrick ha una reputazione che lo precede, le sue apparizioni sui tabloid di gossip sono all’ordine del giorno e nessuna donna rimane immune al suo fascino irlandese. Ma Andi ha una regola ferrea: mai innamorarsi di un pilota, e sarà dura per lei resistere alle numerose avances che giorno dopo giorno riceve da questo irlandese pazzo. Il loro rapporto diventa sempre più intimo, si parlano e si confidano come due migliori amici, ma c’è un segreto nella vita di Andi che le impedisce di lasciarsi andare completamente.  

“Paura è un eufemismo. Sono terrorizzata. Terrorizzata da ciò che significa tutto questo. Per quello che succederà. Perché se lui fa una mossa, so per certo che non sarò in grado di fermarlo… perché non voglio farlo.”

I loro ritmi sono scanditi dai numerosi viaggi di lavoro, e dalle gare di Formula Uno previste per il Campionato. In un continuo tira e molla, Carr tenta di spingere sull’acceleratore, mentre Andressa cerca di frenare la corsa per non farsi male nell’eventuale impatto.

«Siamo migliori amici», si piega verso di me, invade il mio spazio; mi avvicina le labbra all’orecchio e il suo respiro caldo mi fa rabbrividire, «perché non ti lasci sco****. Quindi, saremo la cosa successiva migliore, cioè migliori amici, perché io non faccio le cose a metà, Andressa. Sono un tipo o-tutto-o-niente.»

Ma se la mente le dice di stargli lontano, il cuore risponde a modo suo e lascia entrare quest’uomo davvero sexy, poco alla volta, ritrovandosi definitivamente innamorata. Nel momento in cui cede, assaggia quello che potrebbe davvero essere un sogno ad occhi aperti, ma la sua determinazione e la paura di soffrire torna più prepotente di prima. Combattere diventa davvero esasperante, poiché entrambi vorrebbero oltrepassare quel limite imposto, infrangere le regole è una forte tentazione, ma quando questo accade tutte le certezze di Andressa si frantumano in un istante e la sua vita viene messa di nuovo in discussione.  

«Smettila di combattere contro questa… contro di me… dillo e basta, Andressa». Le sue parole sono sussurrate, persuasive, e la sua bocca è vicina alla mia. C’è appena un soffio d’aria a dividerci. Le mie labbra bramano le sue. […] E in questo momento non me ne frega niente. Se perdo il lavoro, e sia. […]

«Carrick…».

«Dillo».

«Baciami».

Può la paura mettere in ginocchio due anime, forse destinate a legarsi per sempre? Samantha Towle attraverso le parole de “L’ultima notte” ci pone di fronte a due personaggi davvero forti, che sanno tenersi testa e danno l’anima per il lavoro che svolgono. Ma hanno entrambi un cuore che si è ammaccato nel passato. Rispetto a Carr, Andressa è più restia a vivere appieno le emozioni, e lui, forse perché inconsapevole di certi avvenimenti del suo passato, non riesce a capire le regole che la protagonista si è imposta. La paura è davvero una brutta bestia, ci paralizza, ci rende impotenti di fronte a tante situazioni e ci fa prendere decisioni sbagliate che potrebbero cambiare per sempre la nostra vita. Questa paura di rimanere soli, porta Andressa ad essere in alcuni momenti della lettura, poco lucida, ma può essere comprensibile, perché i muri da abbattere sono molto alti. La scrittrice ci rende partecipi delle emozioni dei protagonisti e ci fa vivere attraverso le pagine, la loro avvincente storia d’amore. Vi sembrerà di stare dentro ai box durante una gara di Formula Uno, di sentir sfrecciare le auto, e rombare i motori. Avvertirete l’ansia da pre-gara, e tratterrete il fiato fino all’ultima curva, perché è proprio questo il rapporto tra Carr e Andressa, una corsa ad alta velocità che come premio finale ci regala la felicità. Se con la serie “The Storm” ci aveva fatto conoscere la rockstar Jake Wethers, regalandoci un protagonista meraviglioso che ci ha fatto girare la testa per giorni, vi posso garantire che con Carrick Ryan non rimarrete deluse perché le qualità del bad boy ci sono tutte: sexy, dolce, divertente, romantico e str**** al punto giusto. Tutti in postazione quindi sulla griglia di partenza, e lasciatevi trasportare da questo romanzo adrenalinico ad alto tasso emotivo. Vi posso assicurare che Samantha Towle ha vinto questa gara aggiudicandosi il podio di diritto.

Buona lettura,

Silvia

Samantha Towle

Segui l’autore:  

AcquistaAmazon  |  Kobo  |  Itunes

(Visited 287 times, 1 visits today)
previous
Cover Reveal: Black
next
Presentazione: Only you
previous
Cover Reveal: Black
next
Presentazione: Only you