Love match

Categorie: Love match / Paola Gianinetto / Recensione / Sperling & Kupfer / Sport Romance / Standalone

0 0
Love match

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Nutritional information

Sinossi
Giovane promessa del calcio femminile, Nina si lascia alle spalle un passato difficile per entrare nella rosa dell’Olimpico, squadra per cui tifa da sempre e per cui gioca – nella divisione maschile – Samuel De Luca, idolo della Serie A, sexy da morire. Nemmeno nei suoi sogni più sfrenati Nina immagina di poter avere la sua attenzione, eppure, complice un incontro fortuito, i due iniziano a frequentarsi e vengono travolti dalla passione. Ma le insidie al loro amore si celano dietro ogni angolo: per Nina, in gioco c’è il posto nella squadra femminile, per Samuel la possibilità di aprire il suo cuore e fidarsi davvero di qualcuno. Sarà sufficiente la forza del sentimento che li lega a superare ogni ostacolo e a regalare loro un lieto fine?

Data di pubblicazione:

8 Settembre 2020

Genere:

Sport romance

Edizioni:

Sperling & Kupfer

___

Sinossi
Giovane promessa del calcio femminile, Nina si lascia alle spalle un passato difficile per entrare nella rosa dell’Olimpico, squadra per cui tifa da sempre e per cui gioca – nella divisione maschile – Samuel De Luca, idolo della Serie A, sexy da morire. Nemmeno nei suoi sogni più sfrenati Nina immagina di poter avere la sua attenzione, eppure, complice un incontro fortuito, i due iniziano a frequentarsi e vengono travolti dalla passione. Ma le insidie al loro amore si celano dietro ogni angolo: per Nina, in gioco c’è il posto nella squadra femminile, per Samuel la possibilità di aprire il suo cuore e fidarsi davvero di qualcuno. Sarà sufficiente la forza del sentimento che li lega a superare ogni ostacolo e a regalare loro un lieto fine?

Data di pubblicazione:

8 Settembre 2020

Genere:

Sport romance

Edizioni:

Sperling & Kupfer

___

Paola Gianinetto
Vive a Torino, è laureata in Lettere e lavora da molti anni come adattatrice di dialoghi per la tv. Ha cominciato a scrivere romanzi il giorno in cui ha deciso di provare a mettere nero su bianco una delle tante storie che si raccontava da sempre e ha capito che era quello che le mancava per essere davvero felice. Da allora si dedica ai suoi libri in ogni momento libero, dividendosi come può tra due mondi per lei altrettanto importanti, quello reale e quello fantastico.

Paola Gianinetto
Vive a Torino, è laureata in Lettere e lavora da molti anni come adattatrice di dialoghi per la tv. Ha cominciato a scrivere romanzi il giorno in cui ha deciso di provare a mettere nero su bianco una delle tante storie che si raccontava da sempre e ha capito che era quello che le mancava per essere davvero felice. Da allora si dedica ai suoi libri in ogni momento libero, dividendosi come può tra due mondi per lei altrettanto importanti, quello reale e quello fantastico.

Love match

Paola Gianinetto

Directions

Share

“Giocare a calcio, per me, è sentirsi dentro qualcosa. È guardare il campo disseminato di divise rosse e blu, e sentire che quei colori ti appartengono anche più della tua vera pelle. Non saprei dire quando ho cominciato a sentirmi così, è una sensazione che ho dentro da sempre, tanto che credo sia nata con me”.

LOVE MATCH è la storia di una Cenerentola moderna quella che vede protagonista la giovane Nina, in un Romance delizioso che racconta teneramente come la passione per lo sport può fare da apripista alla nascita di un sentimento destinato a durare nel tempo; forte, generoso, passionale e unico come l’amore. Qui si narra di due vite parallele e completamente differenti, di due mondi lontani divisi tra ricchezza e povertà che un po’ ricordano la famosa favola, facendo ben sperare che i sogni inaspettatamente possono diventare realtà, e che la vita può diventare meravigliosa quando un disegno creato per noi prende sostanza e concretezza. Due cuori, quelli di Nina e Sebastian, che battono all’unisono per la stessa ragione: il calcio. Due anime che si incontrano e si sfiorano, cercando di conoscersi e comprendersi per poi afferrarsi e provare, tra mille interferenze, a non lasciare la presa.

Del resto, uno dei motivi che ci proietta nella lettura romance è proprio sognare ad occhi aperti, sperando  un giorno di provare le stesse emozioni che ci invadono mentre entriamo nella storia che leggiamo.

L’amore per il calcio è l’unica vera e reale passione di Nina, che abbandona tutto per realizzare il sogno che fin da bambina la spinge a diventare una calciatrice di seria A. Lascia la sua terra, la sua famiglia, la scuola, le amicizie e vola lontano, chiamata nella Primavera dell’Olimpico FC, la sua squadra del cuore.  Il calcio per lei non è solo uno sport, è la sua stessa ragione di vita. È un traguardo sia mentale che professionale. È la prospettiva di una vita migliore che può nascere dalle sue qualità di ottima calciatrice. E quando finalmente viene notata e convocata nella squadra più importante del momento, una luce di speranza si accende nel panorama oscuro del suo futuro.

“Sono Samuel De Luca. Ergo, mi muovo e faccio soldi. Faccio soldi anche quando sto zitto. Per l’ultima pubblicità, lo sponsor mi ha offerto una cifra imbarazzante e dovevo soltanto tacere e fare il mio sguardoil tizio della produzione ha detto esattamente così”.

Samuel è un campione del calcio. Di quelli che le ragazze guardano e ammirano sognanti nelle cronache dei rotocalchi; ricco, bello, adorato e osannato dal mondo. Famoso, incosciente, coraggioso e soprattutto giovane, con un futuro già segnato da fama e successo. Circondato dalle ragazze più belle, non teme nessuno e la sua vita è splendida.

Una star assoluta, protagonista del jet set, Re indiscusso dell’Olimpico FC. Professionista in campo, protagonista nella vita.

L’incontro con Nina crea scompiglio nel suo cuore ponendolo di fronte a scelte mai prese prima.

“Lei è piccola e fragile come l’uccellino da cui ha preso il suo nuovo soprannome e sarebbe davvero troppo facile per me stritolarla, se si posasse sulla mia mano. Okay, nessun problema. Tutto quello che devo fare è riuscire a starle lontano e difficilmente io fallisco quando mi pongo un obiettivo”.

È sorprendente, benché il romanzo sia orientato su una fascia new adult, come i dialoghi siano maturi e pieni di una seduzione velata e molto coinvolgente che da due ragazzi non ci si aspetta. Nina e Sebastian svelano una storia ricca di aspettative, di emozioni in evoluzione, che spiega dai momenti trepidanti delle prime volte alla scoperta dei sentimenti e delle prime vere responsabilità amorose. Non sarà facile per loro venire a patti con la potenza dei sentimenti e con la forza dell’attrazione reciproca. Sarà una lotta continua, soprattutto per Sebastian, inizialmente fermo sulle sue convinzioni. Ma anche per Nina che scoprirà cosa vuol dire essere posti davanti ad una scelta fondamentale per la sua carriera.  Ben presto la ragione però, si scontra col cuore e l’innocenza di Nina travolgerà Sebastian facendone mettere in discussione la sua intera esistenza.

“Mi piace quando arrossisce. E mi piace quando sorride, quando si arrabbia, quando si concentra, quando è in imbarazzo, quando è felice e quando mi abbraccia. Soprattutto quando mi abbraccia”.

C’è un bagaglio pieno d’amore dietro la stesura di una storia così appassionata. Si percepisce tutto nella sua interezza. È palpabile tra le righe come il talento di Paola Gianinetto sia riuscito a trasformare una storia da cliché, come quella tra calciatori e ragazze giovani e belle, in una storia caratterizzata da sentimenti forti e da sacrifici che si celano in quelle che all’apparenza sembrano vite agiate, ma che nella realtà sono travolte da impegni importanti.

La trama di LOVE MATCH, seppur non troppo originale, è stata ben costruita con lo scopo di coinvolgere il lettore e farlo sognare, con tempi di attesa mirati ad aumentare la curiosità. Un amore pazzesco, romantico e tenero nell’audacia dei protagonisti, che si aggrappa alle pareti dello stomaco.

La trama parte in sordina ed esplode man mano che la lettura procede, creando emozioni a profusione come fossero scintille. Una lettura che mi ha afferrato i sensi e lasciato un ricordo colmo di emozioni.

“Tu hai il potere di distruggermi, Samuel De Luca. Lontana da te mi sento morire e insieme a te perdo me stessa”.

 Wanessa

Paola Gianinetto

Segui l’autore:          

Acquista il libro: Amazon

(Visited 496 times, 1 visits today)
previous
COVER REVEAL: Sweet Child O’ Mine
next
Vanitiromance Week
previous
COVER REVEAL: Sweet Child O’ Mine
next
Vanitiromance Week

Aggiungi il tuo commento

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto