La vendetta

Categorie: C.M. Stunich / I rampolli della Burberry Prep SERIES / La vendetta / Serie

0 0
La vendetta

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Nutritional information

Sinossi
Far crollare questi ragazzi ricchi sfondati.
È complicato, ma fattibile.
Degli idioti come loro non si meritano di dominare la Burberry Prep.
Tristan, Zayd e Creed me la pagheranno, e ho intenzione di fare di loro un esempio.
E poi c’è Zack, il campione di football. Ah, e che dire del principe che è appena arrivato a scuola? Che cosa farò con loro due?
La vendetta è un piatto che va gustato freddo, e io non vedo l’ora di assaporarlo.

***

Difenderci dal caso pietoso.
Siamo gli Idoli della scuola, i re dell’intero campus.
Marnye Elizabeth Reed.
Non assomiglia affatto alle ragazze a cui siamo abituati. Il problema è che non riusciamo a capire se la odiamo… o l’amiamo.
Potrà anche venire dal nulla, ma è determinata a smuovere le acque a scuola.
Dice di aver accettato la nostra sfida; faremo in modo che se ne penta amaramente.

Data di pubblicazione:

24 Giugno 2021

Genere:

New adult

Serie:

I rampolli della Burberry Prep #2

Edizioni:

Grey Eagle Publications

Sinossi
Far crollare questi ragazzi ricchi sfondati.
È complicato, ma fattibile.
Degli idioti come loro non si meritano di dominare la Burberry Prep.
Tristan, Zayd e Creed me la pagheranno, e ho intenzione di fare di loro un esempio.
E poi c’è Zack, il campione di football. Ah, e che dire del principe che è appena arrivato a scuola? Che cosa farò con loro due?
La vendetta è un piatto che va gustato freddo, e io non vedo l’ora di assaporarlo.

***

Difenderci dal caso pietoso.
Siamo gli Idoli della scuola, i re dell’intero campus.
Marnye Elizabeth Reed.
Non assomiglia affatto alle ragazze a cui siamo abituati. Il problema è che non riusciamo a capire se la odiamo… o l’amiamo.
Potrà anche venire dal nulla, ma è determinata a smuovere le acque a scuola.
Dice di aver accettato la nostra sfida; faremo in modo che se ne penta amaramente.

Data di pubblicazione:

24 Giugno 2021

Genere:

New adult

Serie:

I rampolli della Burberry Prep #2

Edizioni:

Grey Eagle Publications

C.M. Stunich
Si chiama Caitlin, ma scrive sotto le iniziali di CM Stunich. Trentenne, ossessionata dal Pacific Northwest (USA) dove vive, e proprietaria di un cane lupo e di un hotel. Scrive a tempo pieno dal 2012, quando ha pubblicato il suo primo libro, ma non è stato allora che ha iniziato a scrivere. In realtà, scrive come hobby da quando ha memoria. Fuori, nel suo capanno, ha scatole su scatole di vecchi quaderni fin dalle elementari. E’ felicemente sposata, devota al salvataggio di cani e gatti e dedita alla scrittura di storie. Quando le persone le chiedono cosa fa per divertimento, la risposta di solito è: “Leggere! E, naturalmente, scrivere. E… scrivere… e anche scrivere”.

C.M. Stunich
Si chiama Caitlin, ma scrive sotto le iniziali di CM Stunich. Trentenne, ossessionata dal Pacific Northwest (USA) dove vive, e proprietaria di un cane lupo e di un hotel. Scrive a tempo pieno dal 2012, quando ha pubblicato il suo primo libro, ma non è stato allora che ha iniziato a scrivere. In realtà, scrive come hobby da quando ha memoria. Fuori, nel suo capanno, ha scatole su scatole di vecchi quaderni fin dalle elementari. E’ felicemente sposata, devota al salvataggio di cani e gatti e dedita alla scrittura di storie. Quando le persone le chiedono cosa fa per divertimento, la risposta di solito è: “Leggere! E, naturalmente, scrivere. E… scrivere… e anche scrivere”.

La vendetta

C.M. Stunich

Directions

Share

Inizia un nuovo anno scolastico alla Burberry Prep, che porta con sé i ricordi dell’orrore di quello precedente e trova ad attenderlo una Marnye profondamente cambiata, carica di odio, pronta a difendersi ancora, ma soprattutto a mettere in atto il suo piano di vendetta; precisa come un cecchino, organizzata nei minimi dettagli e spietata più dei suoi nemici, da cui ha tratto insegnamento. L’estate le ha concesso il tempo per riprendere fiducia in sé stessa, curare le ferite subìte e programmare una strategia d’attacco contro tutti gli Idoli. Nessuno escluso.

Come una sfinge risorta dalle proprie ceneri è pronta a trasformare in inferno la vita di ogni appartenente alla Burberry Prep.

“Questi stronzi straricchi devono imparare che una persona è una persona, indipendentemente dall’ammontare del suo conto in banca. Non esistono cose come il Darwinismo Sociale, la regalità, o gli Idoli. È tutta una facciata, un mucchio di cazzate che concede a certa gente un pass gratuito per rinunciare alla propria umanità”

Nuovi personaggi si uniranno alla storia. Per fare chiarezza: ritroviamo Zack trasferitosi alla Burberry Prep con l’intento di proteggere Marnye e farsi perdonare per gli errori commessi. Acerrimo nemico di Tristan, Creed e Zayd, Zach dal primo giorno si schiera dalla parte di Marnye insieme a Miranda e Andrew, nonostante lei non voglia nessuno accanto. La sua dovrà essere una vendetta solitaria. Nessuno avrà più la sua fiducia; caparbia come un ariete, pronta a colpire senza tregua chiunque incontrerà nel suo cammino. Nel nuovo anno scolastico, un nuovo obiettivo si aggiunge a quello iniziale di portare a termine gli studi: annientare tutti, umiliarli, renderli fragili e restituire loro parte della solitudine che le hanno inflitto e che le fa compagnia da troppo tempo.

Emerge con prepotenza, però, in questo secondo volume della serie anche la parte più leggera di Marnye, data da un lato del suo carattere tremendamente ingenuo che la fa infatuare di ogni ragazzo le capiti a tiro. La sua sensibilità al fascino maschile era già nota nel precedente volume come sintomo della fascia d’età adolescenziale a cui appartiene, ma anche di una insicurezza latente che denota l’indole frivola di questa ragazza.

Non si può non sottolineare questo aspetto eccessivamente “ormonale” troppo preponderante nella storia, di una ragazza che pensa, decide e vive come un’adulta ma che, attraverso le sue attrazioni multiple verso tutti gli Idoli, dona alla storia quel tocco di leggerezza che la rende umana.

Ogni sguardo la fa fremere, ogni tocco accende il desiderio in modo davvero eccessivo a tal punto da renderla, agli occhi del lettore, una ragazza che non sa ancora riconoscere le vere emozioni, rendendola a volte anche un po’antipatica. O forse questo è proprio l’intento dell’autrice, che con scaltrezza mira a confondere i pensieri del lettore per poi stupirlo chissà… con una futura storia d’amore sensazionale.

Emergono prepotentemente anche tutte le crepe familiari dei protagonisti con la descrizione di alcuni particolari che, a differenza del primo romanzo, portano alla luce disagi, segreti e conflitti con una crudeltà e una profondità enormi.

“Voglio farli cadere dal loro piedistallo e distruggerli finché verranno da me in ginocchio, supplicandomi di smettere. Al contempo però…mi mancano. Terribilmente”

Gli Idoli maschi, in questo secondo volume, subiranno decisamente una battuta d’arresto. Subendo le singole vendette di Marnye con un aplomb che è significativo del rispetto che provano per questa ragazza, ma soprattutto dell’attrazione viscerale che li porta a desiderarla dal punto di vista umano, come amica e sentimentalmente come fidanzata. Soccombono passivamente ad ogni sua cattiveria, arrivando anche ad aiutarla in segreto nella realizzazione dei piani da lei creati. Ogni personaggio maschile sembra attraversare una forma di redenzione, da sperare che la sensibilità non sia così lontana dai loro cuori.

L’entrata in scena di Windsor, un principe inglese tanto enigmatico quanto servile, scombussola poi tutte le strategie dei protagonisti. Questa new entry suscita immediatamente un moto di empatia coi suoi modi garbati, regali e con una simpatia naturale e dirompente.

“Vogliono davvero uccidermi. Il Club dell’Infinito potrebbe davvero portarmi alla morte”

Quando la situazione degenera, la storia si trasforma in un vero proprio thriller, con un susseguirsi di eventi terrificanti e una suspense degna di un intricato giallo. La battaglia termina con una minaccia di morte che pende come una spada di Damocle sulla testa di Marnye, riportando il lettore in attesa del prossimo volume, con curiosità sempre più crescente.

“L’anno prossimo…ci sarà una guerra”

La Vendetta è il perfetto seguito della storia travolgente di questi ragazzi che abbiamo imparato a conoscere in La Scommessa, una serie affascinante capace di sprigionare un altalenarsi di emozioni diverse tra loro, sempre nuove e in continuo divenire.

È sorprendente come C.M. Stunich sia riuscita a sviluppare una trama con un crescendo narrativo significativo, raccontando di abusi ma anche di resilienza, redenzione e perdono, senza deludere mai le aspettative iniziate con il primo volume, e lasciando presagire un seguito pieno di adrenalina e colpi di scena in cui l’ostacolo più grande saranno le ragazze Idolo.

“Il secondo anno alla Burberry Preparatory Academy è stato veramente duro.

Il terzo sarà un incubo”

Wanessa

C.M. Stunich

Segui l’autore:     

Acquista il libro: Amazon  | KoboItunes |

I rampolli della Burberry Prep Series

LA NOSTRA RECENSIONE

(Visited 238 times, 1 visits today)
previous
PRESENTAZIONE: Odiami ancora
next
COVER REVEAL: Killian
previous
PRESENTAZIONE: Odiami ancora
next
COVER REVEAL: Killian

One Comment Hide Comments

Wowwww collega hai espresso in maniera magistrale le mie opinioni sul secondo volume.. Condivido ogni singola parola soprattutto sul fatto che sia voluto questo comportamento volubile della protagonista, e che sia propedeutico per una sensazionale futura storia d’amore

 

Aggiungi il tuo commento

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto