Il mio imprevisto migliore sei tu

Categorie: Il mio imprevisto migliore sei tu / Karla Sorensen / Recensione / Sport Romance / Ward Family series

0 0
Il mio imprevisto migliore sei tu

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Nutritional information

Sinossi
Se ti è capitato di passare una notte bollente con un giocatore di football inglese e poi scoprire di aspettare un figlio da lui, sai come si sente Lia Ward.
Ad essere onesti, Lia non sa chi sia Jude McAllister quando si incontrano.
Trovandosi all’estero per motivi di studio, tutto ciò che sa è che si sente un po’ sola e che lui è molto affascinante, anche se hanno una discussione incredibilmente sexy su quale sia il miglior tipo di football.
Secondo Jude, andare a letto con l’esuberante ragazza americana è esattamente ciò di cui ha bisogno. La sua lunga carriera calcistica sembra essere giunta al capolinea e i giocatori più giovani sono pronti a prendere il suo posto. Dimostrare a se stesso e agli altri che può tornare ad essere quello di un tempo, dovrebbe rivelarsi più facile dopo essersi sfogato con Lia.
Ma quando il test di gravidanza di Lia risulta positivo, quell’avventura di una notte diventa molto di più.
Ora Lia e Jude devono gestire la chimica irresistibile che c’è tra di loro e prepararsi a fare i genitori, un campo in cui nessuno dei due sa come muoversi.

Data di pubblicazione:

2 Febbraio 2021

Genere:

Sport romance

Serie:

Ward Family #3

Edizioni:

Self Publishig

Sinossi
Se ti è capitato di passare una notte bollente con un giocatore di football inglese e poi scoprire di aspettare un figlio da lui, sai come si sente Lia Ward.
Ad essere onesti, Lia non sa chi sia Jude McAllister quando si incontrano.
Trovandosi all’estero per motivi di studio, tutto ciò che sa è che si sente un po’ sola e che lui è molto affascinante, anche se hanno una discussione incredibilmente sexy su quale sia il miglior tipo di football.
Secondo Jude, andare a letto con l’esuberante ragazza americana è esattamente ciò di cui ha bisogno. La sua lunga carriera calcistica sembra essere giunta al capolinea e i giocatori più giovani sono pronti a prendere il suo posto. Dimostrare a se stesso e agli altri che può tornare ad essere quello di un tempo, dovrebbe rivelarsi più facile dopo essersi sfogato con Lia.
Ma quando il test di gravidanza di Lia risulta positivo, quell’avventura di una notte diventa molto di più.
Ora Lia e Jude devono gestire la chimica irresistibile che c’è tra di loro e prepararsi a fare i genitori, un campo in cui nessuno dei due sa come muoversi.

Data di pubblicazione:

2 Febbraio 2021

Genere:

Sport romance

Serie:

Ward Family #3

Edizioni:

Self Publishig

Karla Sorensen
E’ una lettrice accanita da tutta la vita, e le storie a lieto fine sono in assoluto quelle che preferisce. Dato che nel suo bilancio c’è una voce dedicata unicamente ai libri, si è resa conto che sarebbe stato più economico scriversele da sola le storie. Anche se continua ad interessarsi al marketing sanitario, lavoro con cui si guadagnava da vivere prima di avere bambini, adesso trascorre le sue giornate a casa per scrivere e fare la mamma a tempo pieno (che a casa Sorensen si traduce nello stare in pigiama quasi ogni giorno… ma non giudicatela.) Vive nel West Michigan con suo marito, due figli eccezionalmente adorabili e un grosso, peloso cane da salvataggio.

Karla Sorensen
E’ una lettrice accanita da tutta la vita, e le storie a lieto fine sono in assoluto quelle che preferisce. Dato che nel suo bilancio c’è una voce dedicata unicamente ai libri, si è resa conto che sarebbe stato più economico scriversele da sola le storie. Anche se continua ad interessarsi al marketing sanitario, lavoro con cui si guadagnava da vivere prima di avere bambini, adesso trascorre le sue giornate a casa per scrivere e fare la mamma a tempo pieno (che a casa Sorensen si traduce nello stare in pigiama quasi ogni giorno… ma non giudicatela.) Vive nel West Michigan con suo marito, due figli eccezionalmente adorabili e un grosso, peloso cane da salvataggio.

Il mio imprevisto migliore sei tu

Karla Sorensen

Directions

Share

“Una notte come questa in cui poter fingere che nessuno volesse qualcosa da me. Una notte in cui poter flirtare con una bella ragazza. Una notte in cui potermi concedere qualcosa di innocuo e soltanto per me.”

In genere una storia d’amore nasce da un incontro tra due persone che sentono una forte alchimia che li attrae, per poi approfondire la propria conoscenza; frequentandosi, innamorandosi e diventare una coppia, magari coronando l’intesa con un matrimonio e dei figli. Ma la storia tra Lia e Jude inizia dal momento finale per poi fare un rewind alle tappe iniziali. Lia, dopo aver lasciato Shuttle e la sua grande e rumorosa famiglia Ward, si ritrova in piena solitudine a passeggiare per le vie di Londra, in attesa di iniziare il trimestre di MIchaelmas a Oxford, per coronare il sogno di approfondire gli studi sulle sorelle Brontë. Tutto pensava fuorché, entrando in un pub, di incontrare un ragazzo che avrebbe sconvolto i suoi piani e la sua stessa vita. Due birre, una forte alchimia, un ragazzo sexy a cui la parola “soccer” intesa come football inglese, da un enorme fastidio e il bellissimo inglese e l’esuberante americana si fanno trasportare da un forte intesa finendo a letto insieme. Peccato che Lia dopo qualche settimana si accorge che quella notte magnifica oltre a ritornare spesso nei suoi ricordi, le regalerà un inaspettato imprevisto. Un test di gravidanza positivo trasforma quell’avventura in qualcosa di più, qualcosa che sconvolgerà la sua vita e quella del bellissimo sconosciuto.

“Sono l’uomo che sta per impartirti un insegnamento, tesoro.”

Inizia così Il mio Imprevisto migliore sei tu di Karla Sorensen: un incontro, una passione e due vite scombinate. Ma quello che potrebbe apparire qualcosa con un finale già scritto, vi accorgerete invece che la loro storia è come un foglio bianco ancora tutto da riempire. L’incertezza del futuro, l’incognita di non conoscere una persona che farà parte comunque della propria vita, ma soprattutto trasformare quell’alchimia che unisce due sconosciuti in qualcosa di più profondo. Queste sono le grandi domande per ognuno di loro, soprattutto quando poi di mezzo c’è un oceano a dividere le loro vite. Ma Karla Sorensen ha la capacità di accompagnarti ogni volta con la sua scrittura semplice, ironica e a tratti più profonda, verso un nuovo viaggio emozionale e con questa storia è riuscita a trasportarmi in un crescendo di emozioni, ma anche di sentimenti che ho sentito nascere intensamente attraverso un percorso di conoscenza, di condivisione e di formazione.

“Penso che tu sia esattamente dove dovresti essere in questo momento”

Mi sembra superfluo parlare solo di destino, perché Jude e Lia quel destino lo hanno cercato e accettato così semplicemente come un nuovo evento della vita. Due perfetti sconosciuti che cercano di inventare nuove regole per non seguire per forza quelle convenzionali, che solitamente caratterizzano l’inizio di un rapporto. Vivono con tranquillità quello che la vita gli sta offrendo senza timore per il futuro e tralasciando quello che è stato il loro passato. Ogni giorno cercano di assaporare nel presente qualcosa di nuovo l’uno dell’altra, come se ogni piccolo passo sia voluto e da entrambi desiderato. L’incognita di come potranno far crescere insieme una nuova vita è dietro l’angolo, ma questo è il loro momento per innamorarsi delle persone che sono, per comprendere i propri difetti e le paure, come se fosse la cosa più naturale del mondo, dimenticando quasi, che da lì a poco, la nascita di un figlio potrà sconvolgere le loro vite.

“Questa era l’unica parte della mia vita che sembrava facile, istintiva in modo completamente diverso da quello a cui ero abituato.”

La loro storia segna un cambiamento come individui, facendo luce su quelli che sono i loro reali bisogni e anche su quello che alcune scelte hanno allontanato dalla loro vita.  Come ad esempio la famiglia, che mai come in questa serie sembra dominare le storie dei suoi protagonisti. Come appunto la famiglia ingombrante e rumorosa di Lia, la famiglia Ward, che attraverserebbe l’oceano a nuoto pur di accorrere in suo aiuto. Lia ha vissuto con la certezza di essere circondata di amore e di affetto, fino a diventare per lei un vero bisogno quando le incertezze affollano i suoi pensieri. Mentre per Jude, la sua famiglia non ha mai compreso la scelta di intraprendere la carriera calcistica, ritenendola frivola e di facili guadagni e lontana dai loro schemi di vita, ma ora che guarda quella ragazza così forte, così determinata e sicuramente supportata dal calore dei suoi cari su qualsiasi decisione vorrà intraprendere, sente anche lui il bisogno di allontanare la rabbia e di trovare un punto d’incontro con le persone che non hanno mai compreso i suoi bisogni, perché nella famiglia ritrovata potrà trovare il giusto conforto per quella futura.

“Dal loro punto di vista, il mio successo era radicato nella vanità e nell’eccesso. E rappresentava un fallimento da parte loro in quanto non erano stati in grado di farmi apprezzare la vita che potevano offrirmi.”

Jude e Lia hanno vissuto ogni momento intensamente, lasciandosi avvolgere da quella passione che ha trasformato l’alchimia in sentimenti, spianando la strada a quelle certezze che dovevano essere solo comprese. Perché quando la vita ti travolge scombinando i piani, bisogna solo vivere e assaporarne il momento, inseguendo ogni cambiamento che può aprire le porte a una nuova felicità. La loro storia ti avvolge del calore di una coperta calda, contornata di sorrisi, sospiri e di un amore che nasce in modo lento e naturale, facendoti assaporare ogni piccolo passo verso l’incognita di un nuovo mondo, di una nuova vita. Un’autrice che non ha bisogno di drammi e tragedie per colpirti al cuore, lei lo fa con storie d’amore incastrate nella semplicità e nella certezza che il finale è quello che vorresti leggere, anche se in questo caso ha destabilizzato ogni mia sensazione. Il finale sembrava certo, ma è stato quello che ha raccontato nel mezzo che mi ha tenuta incollata per assaporare ogni piccola sorpresa e ogni grande emozione. Una storia bellissima che mette a posto ogni pensiero, spazza via la stanchezza e ti fa sognare a occhi aperti di un amore non cercato, ma troppo bello per non essere vissuto.

“Potevamo fare tutti i piani che volevamo, ma alla fine, la strada giusta per noi era quella in cui ci imbattevamo per caso”

Tiziana

Karla Sorensen

Segui l’autore:          

Acquista il libro: Amazon  | KoboItunes |

(Visited 817 times, 1 visits today)
previous
COVER REVEAL: Be my Valentine
next
PRESENTAZIONE: Dax
previous
COVER REVEAL: Be my Valentine
next
PRESENTAZIONE: Dax

Aggiungi il tuo commento

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto