Il ladro di baci

Categorie: always publishing / Contemporary Romance / Il ladro di Baci / L.J. Shen / Recensione / Standalone

0 0
Il ladro di baci

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Nutritional information

Sinossi
Figlia di uno degli uomini più influenti di Chicago, a diciannove anni, Francesca ha sempre vissuto dentro una gabbia dorata con un futuro ben delineato davanti a sé: ciò che la aspetta non è il college, bensì un matrimonio organizzato. E lei è già certa dell’uomo che sceglierà tra i suoi pretendenti, il suo amore di infanzia.
La sera della sua presentazione in società, Francesca è pronta a donare il suo primo bacio ad Angelo ma invece, complice il buio della notte nera di Chicago, la giovane si ritroverà con l’inganno tra le labbra del perfido senatore Wolfe Keaton.
Il giovane senatore Wolfe ha ordito un piano di vendetta nei confronti del padre di Francesca: il suo primo passo sarà ricattarlo per avere la mano di sua figlia.
Francesca si ritrova così costretta a sposare Wolfe, e il suo intero mondo crolla. Il senatore incarna tutto ciò che la giovane donna disprezza in un uomo: arrogante, spietato, ambizioso e donnaiolo, una persona senza scrupoli. Eppure la ragazza scoprirà ben presto che sotto la corazza di cinismo e antipatia che Wolfe Keaton si è costruito c’è molto, molto di più.
L’unico desiderio di Francesca è tornare tra le braccia di Angelo, l’unico obiettivo di Wolfe è la vendetta. Ma forse entrambi hanno sottovalutato il potere dei sentimenti che provano l’uno per l’altra.

Data di pubblicazione:

14 Gennaio 2021

Genere:

Contemporary romance

Standalone

Edizioni:

Always Publishing

Sinossi
Figlia di uno degli uomini più influenti di Chicago, a diciannove anni, Francesca ha sempre vissuto dentro una gabbia dorata con un futuro ben delineato davanti a sé: ciò che la aspetta non è il college, bensì un matrimonio organizzato. E lei è già certa dell’uomo che sceglierà tra i suoi pretendenti, il suo amore di infanzia.
La sera della sua presentazione in società, Francesca è pronta a donare il suo primo bacio ad Angelo ma invece, complice il buio della notte nera di Chicago, la giovane si ritroverà con l’inganno tra le labbra del perfido senatore Wolfe Keaton.
Il giovane senatore Wolfe ha ordito un piano di vendetta nei confronti del padre di Francesca: il suo primo passo sarà ricattarlo per avere la mano di sua figlia.
Francesca si ritrova così costretta a sposare Wolfe, e il suo intero mondo crolla. Il senatore incarna tutto ciò che la giovane donna disprezza in un uomo: arrogante, spietato, ambizioso e donnaiolo, una persona senza scrupoli. Eppure la ragazza scoprirà ben presto che sotto la corazza di cinismo e antipatia che Wolfe Keaton si è costruito c’è molto, molto di più.
L’unico desiderio di Francesca è tornare tra le braccia di Angelo, l’unico obiettivo di Wolfe è la vendetta. Ma forse entrambi hanno sottovalutato il potere dei sentimenti che provano l’uno per l’altra.

Data di pubblicazione:

14 Gennaio 2021

Genere:

Contemporary romance

Standalone

Edizioni:

Always Publishing

L.J.Shen
Dal 2015 L.J. Shen si è imposta come autrice rivelazione del genere romance, con i romanzi della The Saints’ Series che si sono susseguiti in cima alle classifiche internazionali, raccogliendo un impressionante seguito di fan. Ora Leigh vive nel nord della California con suo marito e suo figlio, anche se prima di sistemarsi ha girato il mondo, stringendo legami con numerosi amici che possono testimoniare quanto lei sia una “vera dura”, proprio come i personaggi che ama dipingere nei suoi romanzi. Leigh è diventata famosa per il suo talento nel costruire protagonisti controversi, degli anti-eroi, dei veri e propri cattivi che hanno catturato i cuori di migliaia di lettrici.

L.J.Shen
Dal 2015 L.J. Shen si è imposta come autrice rivelazione del genere romance, con i romanzi della The Saints’ Series che si sono susseguiti in cima alle classifiche internazionali, raccogliendo un impressionante seguito di fan. Ora Leigh vive nel nord della California con suo marito e suo figlio, anche se prima di sistemarsi ha girato il mondo, stringendo legami con numerosi amici che possono testimoniare quanto lei sia una “vera dura”, proprio come i personaggi che ama dipingere nei suoi romanzi. Leigh è diventata famosa per il suo talento nel costruire protagonisti controversi, degli anti-eroi, dei veri e propri cattivi che hanno catturato i cuori di migliaia di lettrici.

Il ladro di baci

L.J. Shen

Directions

Share

«Non c’è amore che sia mai ricambiato in pieno. Non c’è amore che renda uguali due innamorati. Nessun amore è giusto. C’è sempre una parte che ama di più. E sarà meglio per te non trovarti da quella parte… perché quella è destinata a soffrire.»

Non saprei da dove iniziare se non scrivendo che Il Ladro di baci è il libro più bello che ho letto finora della L.J. Shen, ma questo è anche quello che penso ogni qualvolta finisco di leggere una storia scritta da questa bravissima autrice. Con il ladro di baci però la Shen non ha solo raccontato una storia avvincente, intrigante e sensuale, snocciolando un intreccio di vite e di destini con dei personaggi perfettamente caratterizzati, ma se avete amato e odiato l’arroganza e la malvagità di Vicious, scoprirete che il Senatore Wolfe Keaton è un personaggio che non ha uguali, né può essere paragonato ad altri perché lui è tutto molto di più…!

Lui è il più arrogante, rabbioso e odioso ma anche il più onesto, romantico, amabile e affascinante, solo che la sua parte migliore o quel mix micidiale fra toni chiaroscuri che avvolgono la sua anima è da scoprire lentamente, attraverso un terreno pieno di insidie, menzogne, vendette e ricatti che lacereranno il cuore e che vi porteranno alla fine a pensare che la sua storia, intrecciata sin dall’inizio con quella di Francesca Rossi, è la vera storia. Quella con la S maiuscola. Una di quelle che vi farà assorbire le parole senza avere il tempo di respirare e che vi porterà a diventare assuefatti da un amore difficile, doloroso e tossico che solo alla fine troverà la pace per essere vissuto.

“Innamorarsi era un processo così tragico. Non mi stupiva che l’amore rendesse le persone così tristi.”

La particolarità che mi ha immediatamente colpita è stata l’ambientazione, riportandomi tra i ricordi di quell’America stile anni 50/60 raccontata da Sergio Leone; con il fruscio dei vestiti di tulle e di organza, le feste private nelle ville sontuose delle famiglie facoltose e i poteri forti dei Clan mafiosi che controllavano la città. L’autrice cattura quelle atmosfere per raccontare una storia passionale e romantica condita da tinte noir, in una Chicago in cui il potere è ancora nelle mani di famiglie potenti. Francesca Rossi è la figlia del capo del Clan più influente di Chicago, è l’emblema della ricchezza, del buon portamento e della buona educazione ma è anche una diciannovenne che non ha mai conosciuto il mondo al di fuori della gabbia dorata in cui è vissuta. Il suo più grande sogno è quello di sposare il ragazzo con cui ha trascorso magiche estati. Un amore per lei nato come un gioco, ma che negli anni è diventato puro desiderio. E in una notte senza stelle, durante una festa in maschera, Francesca riceve finalmente il bacio che avvera i suoi sogni. Peccato che l’uomo mascherato che l’ha travolta con quel bacio passionale non è il suo amato, ma un ladro che le ha rubato il grande sogno e qualcosa che Francesca non riavrà mai più indietro: la possibilità di amare il ragazzo di cui è innamorata.

“Il bigliettino diceva che chiunque ti avesse baciata sarebbe stato l’amore della tua vita, no?”

Il Senatore Wolfe Keaton irrompe nella vita di Francesca con la stessa furia di un mare in tempesta, si impossessa dei suoi respiri, della sua vita e dei suoi sogni. Insieme sono come due leoni furiosi, ingabbiati tra quello che hanno perduto e quello che vogliono conquistare. Giustizia e libertà sono infatti le parole che spesso risuonano dai loro ruggiti. La libertà che Francesca brama di ottenere per avverare i suoi desideri e la giustizia che rimbomba nel cuore impavido di un uomo che ha perduto troppo.  Ma se Wolfe pensava di comandare l’ingenua Francesca, si ritrova invece a combattere con una ragazza intelligente, determinata e paziente. La sagace Francesca risponde con toni pacati alla furia delirante di Wolfe, che si trova completamente disorientato da quel modo coraggioso che lei ha di rivendicare la sua personalità, non più come un bell’oggetto da esporre, ma come una donna con una spina dorsale che si fortifica davanti a ogni impeto bellicoso con cui Wolfe cerca di domarla. È lei la vera leonessa, regina incontrastata del suo nuovo regno dove ci sguazza allegramente preparando il terreno per far germogliare nuove speranze. È lei che riesce a infiltrarsi tra le crepe del cuore di Wolfe rivendicandone un piccolo spazio dove poter attecchire. È lei che rinuncia alla propria dignità pur di iniettare nell’orgoglio di un uomo accecato dall’odio, un barlume di rispetto.

“Sentii le sue braccia avvolgere lentamente il mio corpo. Così, Wolfe prendeva atto della mia resa, apriva i suoi cancelli e permetteva al mio esercito malmesso e affamato di appostarsi nel suo regno.”

Un momento doloroso ma voluto segnerà un punto di svolta in una storia consumata dall’odio e da una passione crescente che vincerà su tutto, per trovare finalmente la strada verso la redenzione di due avversari degni di aver giocato una battaglia alla pari.

Una storia avvolgente e intrigante che inizia con un bacio rubato per poi restituire l’anima a quel ladro che ho odiato così tanto come intensamente ho scoperto di amare. Cinico, arrogante e a volte crudele, Wolfe è il più che si può disprezzare e desiderare allo stesso modo. Una personalità forte, impavida e invalicabile che sa riconoscere la bravura del nemico ricompensandolo con la passione, perché la sua forza è nel trasporto dei suoi sentimenti che siano essi di odio o di amore. Un amore che si alimenta della libertà di cui necessitiamo per affrontare la crescita e il cambiamento, perché il grande messaggio che l’autrice ha voluto far trasparire è quello che amare vuol dire anche essere liberi di sbagliare sapendo di poter contare sull’appoggio di chi affronta con noi il percorso della vita. Un libro che regala una storia epica intrappolata in una favola che sembra di altri tempi, ma che vi farà volare di pagina in pagina, rendendovi avidi di sapere. Una scrittura magistrale, essenziale e ritmata che scandisce emozioni come se fossero regali. Il ladro di baci è il libro che saprà togliervi il sonno, così come è successo a me in una notte che mi è sembrata senza tempo, in cui ho vissuto insieme a loro, amato e sofferto fino a vedere l’alba di un nuovo giorno strapiena di quella voglia di vivere ancora di intense emozioni.

“L’amore della tua vita sarà il riparo nella tempesta.”

Bellissimo!

Tiziana

L.J. Shen

Segui l’autore        Risultati immagini per pinterest

Acquista il libro: Amazon  | KoboItunes |

(Visited 799 times, 2 visits today)
previous
PRESENTAZIONE: Il prezzo dell’assoluzione
next
Il meglio per lei
previous
PRESENTAZIONE: Il prezzo dell’assoluzione
next
Il meglio per lei

Aggiungi il tuo commento

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto

Privacy Preference Center

Necessary

Necessary cookies help make a website usable by enabling basic functions like page navigation and access to secure areas of the website. The website cannot function properly without these cookies.

__cfduid, gdpr[allowed_cookies] , gdpr[consent_types] , local_storage_support_test , PHPSESSID

Statistics

Statistic cookies help website owners to understand how visitors interact with websites by collecting and reporting information anonymously.

_ga , _gat, _gid

Marketing

Marketing cookies are used to track visitors across websites. The intention is to display ads that are relevant and engaging for the individual user and thereby more valuable for publishers and third party advertisers.

__widgetsettings, r/collect