Il duca di Manhattan

Categorie: always publishing / Contemporary Romance / Il duca di Manhattan / Louise Bay / Recensione / Royal Collection series / Standalone

0 0
Il duca di Manhattan

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Nutritional information

Sinossi
Ryder Westbury proviene da una famiglia dell’alta aristocrazia britannica, ma il suo vero regno è sempre stato stanziato a New York. Squalo della finanza e scapolo impenitente, Ryder non è mai stato particolarmente interessato al titolo di famiglia, al quale non potrà succedere se non prenderà moglie. Questo fino a quando non scopre che potrebbe perdere anche la sua azienda, il suo magnifico impero, se non diventa lui il prossimo Duca di Fairfax. Per un uomo d’affari come lui la soluzione al problema è ovvia: assoldare una moglie per finta. E la candidata è proprio sotto il suo naso, nei panni di Scarlett King. Anche lei a capo di una compagnia, è in cerca di un investitore per uscire da una crisi fatale. Non le mancherà certo il fiuto per capire che è un accordo irripetibile: un “matrimonio d’affari”.
Dopo il divorzio Scarlett King ha rivoluzionato completamente la sua vita. Ha fondato la Cecily Fragrance e ora, per lei, è il momento di ritornare in carreggiata anche con gli uomini. Quando si lancia nell’avventura di una notte con un estraneo dall’irresistibile fascino britannico, non immagina che tornerà a incontrare lo stesso uomo la mattina seguente, all’altro capo di una sala riunioni. È Ryder Westbury: l’investitore che ha il potere di affondare o salvare le sorti della compagnia. La fortuna di Scarlett è che Westbury ha effettivamente una proposta per lei… una proposta di matrimonio!
Da New York a Londra, il futuro Duca e Scarlett costruiscono il loro finto matrimonio alla perfezione, ma il vero pericolo sarà rendersi conto di quanto sia facile per i loro cuori lasciarsi ingannare da questa bugia.

Data di pubblicazione:

5 Maggio 2022

Genere:

Contemporary romance

Serie:

Royal Collection #3

Edizioni:

Always Publishing

Sinossi
Ryder Westbury proviene da una famiglia dell’alta aristocrazia britannica, ma il suo vero regno è sempre stato stanziato a New York. Squalo della finanza e scapolo impenitente, Ryder non è mai stato particolarmente interessato al titolo di famiglia, al quale non potrà succedere se non prenderà moglie. Questo fino a quando non scopre che potrebbe perdere anche la sua azienda, il suo magnifico impero, se non diventa lui il prossimo Duca di Fairfax. Per un uomo d’affari come lui la soluzione al problema è ovvia: assoldare una moglie per finta. E la candidata è proprio sotto il suo naso, nei panni di Scarlett King. Anche lei a capo di una compagnia, è in cerca di un investitore per uscire da una crisi fatale. Non le mancherà certo il fiuto per capire che è un accordo irripetibile: un “matrimonio d’affari”.
Dopo il divorzio Scarlett King ha rivoluzionato completamente la sua vita. Ha fondato la Cecily Fragrance e ora, per lei, è il momento di ritornare in carreggiata anche con gli uomini. Quando si lancia nell’avventura di una notte con un estraneo dall’irresistibile fascino britannico, non immagina che tornerà a incontrare lo stesso uomo la mattina seguente, all’altro capo di una sala riunioni. È Ryder Westbury: l’investitore che ha il potere di affondare o salvare le sorti della compagnia. La fortuna di Scarlett è che Westbury ha effettivamente una proposta per lei… una proposta di matrimonio!
Da New York a Londra, il futuro Duca e Scarlett costruiscono il loro finto matrimonio alla perfezione, ma il vero pericolo sarà rendersi conto di quanto sia facile per i loro cuori lasciarsi ingannare da questa bugia.

Data di pubblicazione:

5 Maggio 2022

Genere:

Contemporary romance

Serie:

Royal Collection #3

Edizioni:

Always Publishing

Il duca di Manhattan

Louise Bay

Directions

Share

“Un uomo mi fa impazzire a letto e appena lo incontro di nuovo l’unica cosa che vuole da me è un contratto di affari”

Leggere un libro di Louise Bay vuol dire trascorrere qualche ora di sana tranquillità tra passione, ironia e uomini affascinanti che trasudano sensualità ed erotismo. Il duca di Manhattan ha un mix di ingredienti speciali che solletica il palato a chi adora le commedie romantiche in cui non è ammesso soffrire, mentre inaspettati sospiri, e risate goliardiche saranno un po’ come le ciliegine su una torta di creme brûlé, che accompagnano la morbidezza della crema con frasi di erotismo pungente.

Scarlett King è una donna alla ricerca di nuove avventure con un matrimonio fallito alle spalle che le ha lasciato un po’ di amaro in bocca e la voglia di rimettersi in gioco per ricominciare. Alla sua nuova vita, dopo aver fondato con successo la Cecyl Fragance, manca l’avventura di una notte che risvegli quei sensi troppo a lungo assopiti. Un incontro inaspettato la vede trascorrere una notte bollente con un uomo che trasuda fascino e con un accento british molto, molto sexy. Al risveglio scappa come una cenerentola, appagata e felice dal ricordo del suo corpo finalmente risvegliato da vibrazioni dimenticate.

«Signori, buonasera.»

Il mio sorriso si congelò quando incontrai lo sguardo dell’uomo di fronte a me. Lo stesso che mi aveva fatto venire svariate volte la notte precedente.

Ma il giorno successivo, lo stesso affascinante uomo, Scarlett se lo ritrova davanti in una riunione importante dove si deciderà il futuro della Cecyl Fragance. Il bellissimo Ryder Westbury fra un sorrisino e uno sguardo suadente, le offre un accordo importante per salvare la sua azienda e solo dopo scoprirà che, lo stesso accordo, prevede di salvare l’eredità di quel bellissimo e misterioso adone.

“Da qualche parte lungo quel viaggio, la nostra situazione si era trasformata in qualcosa che non credevo possibile.”

Come si può non amare una commedia romantica che si rivela in tutto e per tutto come una bellissima favola moderna – compresi maggiordomi e castelli incantati- con una cenerentola disincantata dall’amore che non sa di aver incontrato il suo principe azzurro. A rendere tutto molto più ironico e al tempo stesso passionale, ci pensa la penna di Louise Bay, che con sapiente cura, disegna i suoi personaggi tracciando con cura tutti gli elementi per dare la giusta importanza al significato dell’amore. Un sentimento che lo si può definire inaspettato, quando arriva e non sai identificarlo. Soprattutto per Ryder, che odia gli impegni e qualsiasi cosa che lo incateni a una dipendenza. Ma l’amore non si può programmare e nella finzione di un rapporto concordato, lui trova il posto giusto in cui stare, scoprendo che amare non ha nulla di premeditato e difficile. Amare Scarlett diventa la sua nuova vita in cui godere dei momenti più intimi e trovando piacere in quelli ufficiali. Scarlett riesce a dare un nuovo significato alla vita di coppia che lui aveva sempre pensato in modo disilluso, solleticando il suo cuore a credere che amare e farsi coinvolgere non è un impegno ma un puro desiderio di godere ogni momento della vita di coppia.

“Come diavolo eravamo precipitati in un romanzo di Jane Austen?”

Per Scarlett l’amore è invece qualcosa di già vissuto e che le ha portato sofferenza. Il suo Duca riesce a farle ritrovare la fiducia perduta e soprattutto a rendere la vita come una nuova avventura, deliziandola di momenti di passione in cui lasciarsi andare e ritrovare sentimenti dimenticati. Una donna che si è trovata catapultata come in un film tra le riprese di scene fiabesche, non sapendo che quell’inaspettato incontro di una notte si sarebbe trasformato nel capitolo di un romanzo di Jane Austen. Ho adorato la tenacia del suo personaggio che riflette quanto il peso di rapporti sbagliati porti a volte a perdere la fiducia in sé stessi, ma come una leonessa, Scarlett riprende in mano le redini della sua vita con successo, trovando anche il modo tornare a credere nell’amore.

“Combaciavamo alla perfezione, Nessun uomo avrebbe mai potuto farmi sentire così… Posseduta.”

Un romanzo frizzante, adorabile nella sua leggerezza, una commedia romantica in cui non mancano le scene erotiche raccontate con passione da un’autrice capace un momento di pizzicarti le gote attraverso l’ironia e poi quello successivo imporporarle di quel caldo rossore con scene molto sensuali. Un terzo capitolo di una serie che adoro per riuscire ogni volta a trasportarmi sognante tra il lusso di Manhattan e storie passionali che riescono a solleticarmi il cuore, e se avete voglia anche voi di un po’ di leggerezza, di personaggi carismatici e location meravigliose, Louise Bay come per magia riuscirà a regalarvi momenti di sano relax e ironia conditi da una bollente sensualità.

“Mi sentivo l’uomo più fortunato della terra. Scarlett mi aveva dato tutto ciò di cui avevo bisogno. Anche ciò che non sapevo di volere.”

Tiziana

Louise Bay

Segui l’autore  

Acquista il libro: Amazon  | KoboItunes |

(Visited 497 times, 1 visits today)
previous
Vanitiromance week
next
PRESENTAZIONE: Per caso o per amore
previous
Vanitiromance week
next
PRESENTAZIONE: Per caso o per amore

Aggiungi il tuo commento