I battiti dell’amore

Categorie: Contemporary Romance / I battiti dell'amore / Jewel E. Ann / Newton Compton Editori / Recensione / Standalone

0 0
I battiti dell’amore

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Nutritional information

Sinossi
Flint Hopkins è convinto di aver trovato la persona ideale a cui affittare lo spazio sopra il suo studio legale a Minneapolis. Spera ardentemente che la proposta di Ellen Rodgers vada a buon fine: le sue referenze sono ottime ed è persino di bell’aspetto. Ma quando Flint scopre che la ragazza passa le sue giornate a suonare… tutte le sue attese crollano. Ellen, infatti, è una terapeuta che usa la musica per aiutare i suoi pazienti. Tamburi, chitarre, persino urli a squarciagola. Flint è sul punto di scriverle una di quelle lettere degne di un avvocato d’assalto come lui, quando si accorge che a suo figlio, Harrison, affetto da una forma di autismo, Ellen sembra piacere molto. Un padre single non può certo competere con l’allegria contagiosa di una ragazza che suona la chitarra, ammaestra topolini e ha sempre il sorriso stampato sul viso. Purtroppo tende anche a invadere gli spazi di Flint… A sistemargli la cravatta, ad abbottonargli la camicia… Una cosa è certa: deve starle lontano!

Data di pubblicazione:

30 Aprile 2019

Genere:

Contemporary romance

Edizione:

Newton Compton Editori

Sinossi
Flint Hopkins è convinto di aver trovato la persona ideale a cui affittare lo spazio sopra il suo studio legale a Minneapolis. Spera ardentemente che la proposta di Ellen Rodgers vada a buon fine: le sue referenze sono ottime ed è persino di bell’aspetto. Ma quando Flint scopre che la ragazza passa le sue giornate a suonare… tutte le sue attese crollano. Ellen, infatti, è una terapeuta che usa la musica per aiutare i suoi pazienti. Tamburi, chitarre, persino urli a squarciagola. Flint è sul punto di scriverle una di quelle lettere degne di un avvocato d’assalto come lui, quando si accorge che a suo figlio, Harrison, affetto da una forma di autismo, Ellen sembra piacere molto. Un padre single non può certo competere con l’allegria contagiosa di una ragazza che suona la chitarra, ammaestra topolini e ha sempre il sorriso stampato sul viso. Purtroppo tende anche a invadere gli spazi di Flint… A sistemargli la cravatta, ad abbottonargli la camicia… Una cosa è certa: deve starle lontano!

Data di pubblicazione:

30 Aprile 2019

Genere:

Contemporary romance

Edizione:

Newton Compton Editori

I battiti dell’amore

Jewel E. Ann

Directions

Share

“Non pentirti mai di amare qualcuno. Fallo per te e per nessun altro.”

La vita è imprevedibile, ci dona felicità e poco dopo ci catapulta nel baratro della sofferenza. Ogni giorno è un continuo e costante lottare per vivere in maniera degna.

Non sempre la vita ci riserva ciò che in realtà meritiamo, ma dobbiamo essere in grado di guardare sempre e comunque il lato positivo delle cose, per nutrire le speranze in un cambiamento, poiché nel giro di un attimo, tutto può cambiare.

Flint è un brillante avvocato, divide la sua vita tra il suo studio, le aule del tribunale, e suo figlio dodicenne Harrison.

Ormai le sue giornate sono scandite dalla routine, ma la nuova inquilina al piano di sopra col suo “tum tum tum”, porta scompiglio nella sua vita “inamidata”. Ed è tutta sua la colpa, visto che lui stesso le ha affittato i locali dove vive.

Ellen è una musicoterapista, il suo mondo è incentrato nella musica e nei suoni, e per lavorare con i suoi pazienti, deve ovviamente disturbare il silenzio, tanto amato da Flint.

Per colpa della musica di Ellen, nascono continui battibecchi tra l’affascinante avvocato e la frizzante terapeuta. E a gettare benzina sul fuoco ci pensa Harrison con la sua nuova passione per la chitarra.

Flint è un uomo tutto d’un pezzo, dannatamente sexy nei suoi abiti di alta sartoria. Un padre che ha deciso di concentrare tutta la sua vita su un figlio autistico, precludendo a concedersi in distrazioni.

Ellen è una donna bellissima, che sa ammaliare con sguardi profondi e sorrisi vivaci, canticchiando in continuazione, a volte senza nemmeno accorgersene.

Entrambi in passato hanno sofferto, amato, e ne sono usciti con un cuore spezzato, abbandonando ogni speranza nel trovare nuove occasioni.

Se Flint tenta di allontanarsi, Ellen si riavvicina. Sono come due “biglie di un flipper, che si urtano e schizzano in direzioni opposte, finché il caso non le porta a scontrarsi di nuovo. E ogni schianto ha l’aria di essere più esplosivo del precedente.”

Sono rimasti tanto tempo senza avere la possibilità di toccare qualcuno. Ma non appena la loro pelle entra in contatto, tutto prende di nuovo vita, come una piantina che piano piano inizia a germogliare. Ellen non riesce a fare a meno di sistemargli la cravatta, di togliere un’ipotetica piega dalla sua giacca, come se le sue mani si animassero di energia propria per invadere lo spazio di Flint.

Ma si sa che la paura mette sempre un freno, e mille dubbi s’insinuano nella mente di entrambi. Harrison, con la sua nuova passione per la chitarra e con la sua spontaneità nel parlare senza filtri, sarà l’incipit di tutto, la chiave che aprirà le porte a questa bellissima storia d’amore.

“Quando le persone si toccano, smettono di essere degli sconosciuti. È una sensazione. Quando gli esseri umani condividono delle sensazioni, stabiliscono una relazione intima. È per questo che adoro la musica. Ha il potere di andare più a fondo delle parole. Il ritmo è il battito dell’anima.”

Ann E. Jewel è stata una sorprendente scoperta, assorbendo completamente la mia attenzione fin dalle prime pagine di questo romanzo, grazie anche alla sua scrittura fluida e coinvolgente.

Il romanzo è scritto a POV alternati, dando la possibilità di conoscere i personaggi in maniera approfondita, per scoprire i loro sogni e i loro demoni con i quali lottano ogni giorno.

“I battiti dell’amore” è un romanzo che parla di seconde possibilità. Di quelle possibilità per tornare a essere felici, trovando la strada giusta verso il perdono e l’espiazione. Flint ed Ellen credono di non avere più diritto di tornare ad amare ed essere amati di nuovo, ma un solo battito e un solo tocco sono bastati per rendere tutto nuovamente possibile.

Vi innamorerete di Flint, della sua capacità di alzare muri per non illudersi, per poi cedere con una dolcezza infinita. Ma amerete soprattutto il giovane Harrison. Un ragazzino davvero speciale, alla ricerca del suo spazio nel mondo.

La semplicità e l’ironia di Ellen vi travolgeranno, e vi sembrerà davvero di sentirla canticchiare.

Vi posso assicurare che alla fine della lettura vi ritroverete col cuore colmo d’amore, e con la consapevolezza che, per essere felici, bisogna solo crederci senza esitazione.

Buona lettura,

Silvia

Jewel E. Ann

Segui l’autore:                 Risultati immagini per pinterest

Acquista il libro: Amazon  |   Kobo  |  Itunes  |

(Visited 174 times, 1 visits today)
previous
Evento: Salone Internazionale del libro – Torino – AP – Maggio 2019
next
Presentazione: Adorabile & sfuggente
previous
Evento: Salone Internazionale del libro – Torino – AP – Maggio 2019
next
Presentazione: Adorabile & sfuggente

Aggiungi il tuo commento

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto