Cover Reveal: Dear enemy

Categorie: Contemporary Romance / Cover reveal / Dear enemy / English Book / kristen callihan / self publishing / Standalone

0 0
Cover Reveal: Dear enemy

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Nutritional information

Sinossi
Da ragazzini si odiavano. Macon Saint era bellissimo, ma nonostante il suo nome, Delilah sapeva che lui fosse il diavolo. Che lui fosse uscito con la sua malvagia sorella, Samantha, non è stata una passeggiata. Quando si sono lasciati, è stato un sogno divenuto realtà: Delilah non lo avrebbe più dovuto rivedere.
Dieci anni dopo, il suo vecchio nemico le invia un messaggio.
La sorella di Delilah ha rubato un prezioso cimelio di famiglia da Macon, ora diventato una star di Hollywood in ascesa, e ha intenzione di riscuotere cosa gli è dovuto. L’unico problema: Samantha è scappata dalla città.
Le scintille frigolano ancora tra Macon e Delilah, solo che questo caldo sembra allarmante come una attrazione indesiderata. Ma Delilah è disperata perché vuole impedire a sua madre già debole di cuore di scoprire del furto di sua sorella. Per questo propone un accordo: ripagherà il debito facendo l’assistente e chef personale di Macon.
Questa si preannuncia come una ricetta per un disastro, ma Macon non riesce a fermarsi dall’accettare la proposta. Anche se Delilah lo odia senza dubbio, c’è qualcosa di lei che sa di casa. Inoltre, non sono più ragazzini e quello che un tempo era una rivalità ostica, ha il potenziale di diventare qualcosa di più dolce. Qualcosa di eterno.
“P.S. Questo è il mio ultimo pezzo di dignità e te lo offro. Il tuo viso mi è familiare come il mio. Ora che lo so non riuscirò più a non vedere più il tuo, sembra come se una parte di me sia morta. Pensi davvero sia perché sei la mia nemica?”
– Macon”
Data di pubblicazione:
31 marzo 2020
Genere:
Contemporary romance
Edizioni:
Self Publishing

Sinossi
Da ragazzini si odiavano. Macon Saint era bellissimo, ma nonostante il suo nome, Delilah sapeva che lui fosse il diavolo. Che lui fosse uscito con la sua malvagia sorella, Samantha, non è stata una passeggiata. Quando si sono lasciati, è stato un sogno divenuto realtà: Delilah non lo avrebbe più dovuto rivedere.
Dieci anni dopo, il suo vecchio nemico le invia un messaggio.
La sorella di Delilah ha rubato un prezioso cimelio di famiglia da Macon, ora diventato una star di Hollywood in ascesa, e ha intenzione di riscuotere cosa gli è dovuto. L’unico problema: Samantha è scappata dalla città.
Le scintille frigolano ancora tra Macon e Delilah, solo che questo caldo sembra allarmante come una attrazione indesiderata. Ma Delilah è disperata perché vuole impedire a sua madre già debole di cuore di scoprire del furto di sua sorella. Per questo propone un accordo: ripagherà il debito facendo l’assistente e chef personale di Macon.
Questa si preannuncia come una ricetta per un disastro, ma Macon non riesce a fermarsi dall’accettare la proposta. Anche se Delilah lo odia senza dubbio, c’è qualcosa di lei che sa di casa. Inoltre, non sono più ragazzini e quello che un tempo era una rivalità ostica, ha il potenziale di diventare qualcosa di più dolce. Qualcosa di eterno.
“P.S. Questo è il mio ultimo pezzo di dignità e te lo offro. Il tuo viso mi è familiare come il mio. Ora che lo so non riuscirò più a non vedere più il tuo, sembra come se una parte di me sia morta. Pensi davvero sia perché sei la mia nemica?”
– Macon”
Data di pubblicazione:
31 marzo 2020
Genere:
Contemporary romance
Edizioni:
Self Publishing

Cover Reveal: Dear enemy

Kristen Callihan

Directions

Share

Data di pubblicazione: 31 Marzo 2020

Abbiamo tradotto per voi la sinossi grazie alla collaborazione di Susi Marcone di BOOKISH ADVISOR BLOG, in attesa che arrivi in Italia.

Di seguito il testo in originale: 

As kids, they hated each other. Macon Saint was beautiful, but despite his name, Delilah knew he was the devil. That he dated her slightly evil sister, Samantha, was no picnic either. When they broke up, it was a dream come true: Delilah never had to see him again.

Ten years later, her old enemy sends a text.

Delilah’s sister has stolen a valuable heirloom from Macon, now a rising Hollywood star, and he intends to collect his due. One problem: Sam has skipped town.

Sparks still sizzle between Macon and Delilah, only this heat feels alarmingly like unwanted attraction. But Delilah is desperate to keep her weak-hearted mother from learning of her sister’s theft. So she proposes a deal: she’ll pay off the debt by being Macon’s personal chef and assistant.

It’s a recipe for disaster, but Macon can’t stop himself from accepting. Even though Delilah clearly hates him, there’s something about her that feels like home. Besides, they’re no longer kids, and what once was a bitter rivalry has the potential to be something sweeter. Something like forever.

“P.S. This is my last piece of dignity and you are welcome to it. Your face is familiar to me as my own. Now that I know I won’t ever see yours again, it feels as though a part of me has died. Do you really think it is because you are my enemy?
–Macon “

Kristen Callihan

Segui l’autore:      

Pre – order english book:   Amazon

(Visited 132 times, 1 visits today)
previous
Vanitiromance Week
next
Cover Reveal: Riven Knight
previous
Vanitiromance Week
next
Cover Reveal: Riven Knight

Aggiungi il tuo commento

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto