COVER REVEAL: Broken Game – Ogni maledetta volta

Categorie: Angela D’Angelo / Broken Game - Ogni maledetta volta / Cover reveal / Estratto / Matching Game series / Prologo / self publishing / Sport Romance

0 0
COVER REVEAL: Broken Game – Ogni maledetta volta

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Nutritional information

Sinossi
Orgoglioso.
Prepotente.
Scontroso.
Edoardo De Santis, capitano della Stars Roma, affronta la vita con rabbia e una buona dose di arroganza. Finché un infortunio fa crollare le sue certezze e lo intrappola in una spirale di dolore e sfiducia nel futuro.
Nel momento peggiore della sua vita, l’unica persona a tendergli una mano è Sophie Molinari, la figlia del presidente della squadra.
Una complicazione.
Un dannato déjà-vu.
Sophie incarna tutto ciò che il passato gli ha insegnato a detestare in una donna. Troppo ricca, troppo viziata, troppo perfetta per essere vera. Per essere sua.
Il Lupo della A2 è disposto a rovinarsi la carriera pur di non accettare l’aiuto dell’algida principessa, ma lei si dimostrerà un osso duro, anche quando il prezzo da pagare sarà altissimo.
A Edoardo resterà un solo modo per scoraggiarla: annientarla.
Sophie riuscirà a riportarlo in campo? O sarà Edoardo a condurla all’inferno?

Data di pubblicazione:
14 Dicembre 2020

Genere:
Sport romance

Serie:
Matching Game #2

Edizioni:
Self Publishing

Sinossi
Orgoglioso.
Prepotente.
Scontroso.
Edoardo De Santis, capitano della Stars Roma, affronta la vita con rabbia e una buona dose di arroganza. Finché un infortunio fa crollare le sue certezze e lo intrappola in una spirale di dolore e sfiducia nel futuro.
Nel momento peggiore della sua vita, l’unica persona a tendergli una mano è Sophie Molinari, la figlia del presidente della squadra.
Una complicazione.
Un dannato déjà-vu.
Sophie incarna tutto ciò che il passato gli ha insegnato a detestare in una donna. Troppo ricca, troppo viziata, troppo perfetta per essere vera. Per essere sua.
Il Lupo della A2 è disposto a rovinarsi la carriera pur di non accettare l’aiuto dell’algida principessa, ma lei si dimostrerà un osso duro, anche quando il prezzo da pagare sarà altissimo.
A Edoardo resterà un solo modo per scoraggiarla: annientarla.
Sophie riuscirà a riportarlo in campo? O sarà Edoardo a condurla all’inferno?

Data di pubblicazione:
14 Dicembre 2020

Genere:
Sport romance

Serie:
Matching Game #2

Edizioni:
Self Publishing

Angela D’Angelo
E’ nata a Napoli. Laureata in Biotecnologie mediche e Lettere Moderne, fin da bambina scopre la passione per la lettura grazie alle fiabe di Andersen. Ha esordito nel settembre 2014 con “Finalmente mio”, un racconto erotico che è stato per oltre un mese ai vertici della classifica Amazon della sua categoria. Dopo un’esperienza di pubblicazione in Rizzoli Editore, ha deciso di proseguire il suo percorso come autrice indipendente.
Nell’Agosto del 2016 il suo romanzo a puntate, “Sangue Amaro”, è diventato un ebook gratuito. “Sangue Amaro” può anche essere acquistato in versione cartacea. I proventi delle vendite del cartaceo saranno interamente devoluti alla Onlus SalvaBimbi operante a Napoli nel quartiere di Scampia.
Nell’aprile del 2019 esce “Enemy Game – A letto con il nemico”, primo romanzo della “Matching Game series”.
“Broken Game – Ogni maledetta volta” è il secondo volume autoconclusivo della sua serie di Sport Romance

Angela D’Angelo
E’ nata a Napoli. Laureata in Biotecnologie mediche e Lettere Moderne, fin da bambina scopre la passione per la lettura grazie alle fiabe di Andersen. Ha esordito nel settembre 2014 con “Finalmente mio”, un racconto erotico che è stato per oltre un mese ai vertici della classifica Amazon della sua categoria. Dopo un’esperienza di pubblicazione in Rizzoli Editore, ha deciso di proseguire il suo percorso come autrice indipendente.
Nell’Agosto del 2016 il suo romanzo a puntate, “Sangue Amaro”, è diventato un ebook gratuito. “Sangue Amaro” può anche essere acquistato in versione cartacea. I proventi delle vendite del cartaceo saranno interamente devoluti alla Onlus SalvaBimbi operante a Napoli nel quartiere di Scampia.
Nell’aprile del 2019 esce “Enemy Game – A letto con il nemico”, primo romanzo della “Matching Game series”.
“Broken Game – Ogni maledetta volta” è il secondo volume autoconclusivo della sua serie di Sport Romance

COVER REVEAL: Broken Game – Ogni maledetta volta

Angela D'Angelo

Directions

Share

Data di Pubblicazione 14 Dicembre 2020

Prologo

Edoardo sentì con chiarezza il fischio dell’arbitro. Superò le urla dei tifosi, lo stridio delle scarpe da ginnastica sul pavimento di legno, i tonfi pesanti del suo stesso cuore. Risuonò nelle sue orecchie con la forza di un terremoto che scuote la terra e rende instabili. E lui era caduto, se ne rendeva conto. Era tutto sbagliato nella sua posizione. Cristo, sfiorava i due metri d’altezza. Cosa cazzo ci faceva ai piedi dell’avversario?

La realizzazione arrivò con un urlo che gli ghiacciò il sangue nelle vene, il suo stesso urlo. Produceva un suono disperato, disumano, che non avrebbe mai dimenticato. Perché nel momento in cui la gola iniziò a bruciare, la gamba destra decise di esplodere.

Una curiosità atavica lo spingeva a controllare che fosse ancora attaccata all’anca, che le ossa fossero ancora circondate da muscoli e pelle, ma erano altre le immagini che gli scorrevano davanti agli occhi.

Strano come un infortunio assomigliasse alla morte.

Si diceva che nel momento in cui si stava per salutare la vita, il cervello mandasse in loop tutti i fottutissimi ricordi accumulati quando ci si credeva invincibili, immortali.

Edoardo, però, non vide il passato.

Vide il futuro.

Vide ciò che non avrebbe più potuto fare.

Non ci sarebbero stati altri allenamenti, non ci sarebbe stata la squadra né le domeniche cariche di sfide e di tensioni.

Correre, scartare, saltare… Non avrebbe più provato l’estatica sensazione di staccare i piedi da terra e volare come Icaro verso il suo personale sole: il canestro. Un cerchio di ferro che era da sempre il suo migliore amico e il suo peggior nemico, un anello che lo aveva vincolato più di una fede all’anulare.

Non ci sarebbe stato il “per sempre”, nessuna separazione consensuale, ma un abbandono che l’avrebbe logorato, avrebbe scavato in lui un cratere in cui sarebbero affogati la voglia di vivere, ogni speranza, ogni sogno.

Era la fine.

Lo sapeva con certezza, e non perché ora riusciva a sentire le indicazioni dei paramedici, le urla disperate di sua sorella a bordo campo e i tentativi dell’arbitro di allontanare i compagni.

Lo sapeva perché della gamba non gliene fregava più niente, nemmeno la sentiva; il dolore si era spostato, si era concentrato nel suo petto, pervadeva quel muscolo voluminoso che ancora si contraeva per pompare sangue nelle vene, ma che non sentiva più battere.

Angela D'Angelo

Segui l’autore 

Una partita in cui non ci sono né vincitori né vinti, ma sentimenti che si fanno strada tra la rabbia, il dolore e l’accettazione al fine di conquistare il punto decisivo, quello dell’amore.

Tiziana Matarrese – Vanitiromance

Matching Game series

(Visited 398 times, 1 visits today)
previous
COVE REVEAL: White love
next
Proprietà del Boss
previous
COVE REVEAL: White love
next
Proprietà del Boss

Aggiungi il tuo commento

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto