Boomerangers

Categorie: Boomerangers / Cajun Girls series / Contemporary Romance / Heather M. Orgeron / Recensione / Second chance romance / Standalone / Triskell Edizioni

0 0
Boomerangers

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Nutritional information

Sinossi

Spencer

Amo il sesso. Amo il potere, l’intimità, l’euforia che implica… Peccato che non ne stia facendo… Essendo la sessuologa più rinomata di New Orleans, si potrebbe pensare che sguazzi in un oceano di uomini. In un certo senso è vero… tranne per il fatto che uno degli uomini in questione indossa un pannolino e gli altri due sono in pieno caos preadolescenziale. Madre single di tre figli, le mie giornate ruotano attorno ai clienti e ai miei bambini, mentre le notti le passo con Fabio, il mio leale vibratore. Quando il mondo mi crolla sotto i piedi, non ho altra scelta se non tornare a vivere con mia madre. Nella mia città natale rincontrerò il mio fidanzato del liceo, che scatenerà drammi e caos. Che posso dire? Uomini… Non saprò sceglierli, forse, ma ho una lista di clienti lunga un chilometro che è la prova che almeno so curarli.

Cooper

Non appena l’inchiostro si è asciugato sui documenti del mio divorzio, ho fatto un voto solenne: basta relazioni. Il piano era di tornare a casa dai miei per rilevare l’azienda di mio padre, finché Spencer non ha deciso di tornare, insieme ai tre souvenir della vita che ha vissuto senza di me.
Sono innamorato della ragazza della porta accanto da praticamente tutta la vita, il resto l’ho passato cercando di dimenticarla. Darei ogni cosa per avere una seconda possibilità con lei, ma non ho tempo per le distrazioni, soprattutto quelle che riguardano pannolini, biberon e adolescenti.
Il problema è che lei mi tiene già per le palle… e comincio a sentire il cappio che si stringe intorno al cuore.

Data di pubblicazione:

6 Marzo 2023

Genere:

Second chance romance

Series:

Cajun Girls #1

Edizioni:

Triskell Edizioni

Sinossi

Spencer

Amo il sesso. Amo il potere, l’intimità, l’euforia che implica… Peccato che non ne stia facendo… Essendo la sessuologa più rinomata di New Orleans, si potrebbe pensare che sguazzi in un oceano di uomini. In un certo senso è vero… tranne per il fatto che uno degli uomini in questione indossa un pannolino e gli altri due sono in pieno caos preadolescenziale. Madre single di tre figli, le mie giornate ruotano attorno ai clienti e ai miei bambini, mentre le notti le passo con Fabio, il mio leale vibratore. Quando il mondo mi crolla sotto i piedi, non ho altra scelta se non tornare a vivere con mia madre. Nella mia città natale rincontrerò il mio fidanzato del liceo, che scatenerà drammi e caos. Che posso dire? Uomini… Non saprò sceglierli, forse, ma ho una lista di clienti lunga un chilometro che è la prova che almeno so curarli.

Cooper

Non appena l’inchiostro si è asciugato sui documenti del mio divorzio, ho fatto un voto solenne: basta relazioni. Il piano era di tornare a casa dai miei per rilevare l’azienda di mio padre, finché Spencer non ha deciso di tornare, insieme ai tre souvenir della vita che ha vissuto senza di me.
Sono innamorato della ragazza della porta accanto da praticamente tutta la vita, il resto l’ho passato cercando di dimenticarla. Darei ogni cosa per avere una seconda possibilità con lei, ma non ho tempo per le distrazioni, soprattutto quelle che riguardano pannolini, biberon e adolescenti.
Il problema è che lei mi tiene già per le palle… e comincio a sentire il cappio che si stringe intorno al cuore.

Data di pubblicazione:

6 Marzo 2023

Genere:

Second chance romance

Series:

Cajun Girls #1

Edizioni:

Triskell Edizioni

Boomerangers

Heather M. Orgeron - Kate Stewart

Directions

Share

Boomerangers, primo libro della serie Cajun Girls, segna il ritorno di Heather M. Orgeron in Italia e dopo l’enorme successo di La guerra del cuore, ammetto che le mie aspettative sono state un po’ deluse perché è un romanzo che affronta il tema sulle seconde possibilità in modo semplice senza colpi di scena né di testa da parte dei protagonisti. Una commedia romantica che fa scorrere la lettura senza scossoni e in cui l’emotività del lettore non è mai messa a dura prova. Insomma se avete voglia di passare qualche ora immerse nella lettura di una storia romantica senza troppa concentrazione questo è il libro che fa per voi.

“Sono semplicemente una donna che non si vergogna dei propri desideri. Una donna che conosce il proprio corpo e vuole che anche voi conosciate il vostro….

… Il sesso dovrebbe essere piacevole. Se non lo è, chiamate il mio studio e fissate un appuntamento. Vedrò cosa posso fare per aiutarvi”.

Spencer, la protagonista femminile, è una rinomata sessuologa con una vita intima azzerata dalla nascita dei suoi  figli, il suo obiettivo è essere una brava madre e divertirsi con qualche partner occasionale, quando capita. Peccato che le uniche due volte che sia successo sia rimasta incinta, quindi per evitare altri incidenti di percorso preferisce concentrarsi solo sul lavoro e sui suoi tre figli. Per comprendere appieno il suo personaggio bisogna leggere parecchio tra le righe e solo verso la fine si inizia a comprendere come Spencer sia una donna profondamente segnata dal dolore per l’abbandono da parte di Cooper, l’unico vero grande amore della sua vita. Nei capitoli finali emerge, infatti, tutta la sua enorme paura di concedere nuovamente il suo cuore per poi essere lasciata sola come successo in passato.

“Il cambiamento è difficile, ma talvolta è una benedizione sotto mentite spoglie”

Dopo aver preso la drastica decisione di tornare insieme ai figli a Cedar Grove, sua città natale, Spencer è concentrata sul suo futuro. L’incognita però è una variabile che non mette in conto, quando ritrova, dopo anni, il suo primo amore nonché migliore amico e vicino di casa, Cooper.

“Ha questi occhi gentili da madre, eppure in qualche modo…ha uno sguardo sexy da morire. Il termine ­­­­MILF ora ha tutto il senso del mondo”

Dopo il suo divorzio Cooper, torna a casa dei genitori con l’obiettivo di ricostruirsi una vita tuffandosi nel suo lavoro di avvocato. Quando rivede Spencer tutta l’attrazione e l’amore provati anni addietro, riemergono dal passato come un fuoco mai spento facendogli comprendere che questa è l’ultima occasione per tentare di averla nella sua vita. L’unico ostacolo sono quei figli che lui proprio non vuole, ma sa essere paziente e ponderare scelte e azioni giuste per sistemare la matassa ingarbugliata che gli si forma nello stomaco sin dal momento in cui ha ritrovato Spencer.

“Principessa, non so se esistono parole adeguate a definire ciò che c’è tra noi. Ma se vuoi che stia qui ad elencare tutti i ruoli che hai ricoperto nella mia vita…I vuoti che hai lasciato quando ne sei uscita, posso farlo” 

Tutta la storia è incentrata sull’accettazione del fortissimo sentimento che lega i suoi protagonisti e sul serrato progetto di riconquista di una fiducia perduta nel tempo. Cooper, nonostante non ami i bambini, è consapevole dell’amore che prova per Spencer e metterà in atto ogni sorta di strategia per riconquistarla e farle capire che le loro vite non si devono più dividere. Una parte fondamentale la giocano i genitori di entrambi, che con scene esilaranti, escogiteranno ogni espediente per far riunire questa coppia destinata a stare insieme per sempre. Ma la parte che ho preferito è stata quella del primo cambio di pannolino di Cooper: una scena strepitosa narrata con grande comicità dall’autrice che mi ha fatto ridere come non mai.

“Voglio i legami, voglio i sentimenti, voglio impegnarmi, voglio essere legato a te da una cazzo di catena da cui è impossibile liberarsi”

Boomerangers è la commedia romantica per eccellenza. Il suo intento è quello di far accettare le seconde possibilità senza che il passato le ostacoli. Tra le pagine ho compreso la tenacia di una madre che cresce da sola tre figli rinunciando alla propria felicità e il dilemma di un uomo che avrebbe voluto un percorso meno accidentato prima di tornare ad amare. La fiducia e la speranza accompagnano i personaggi di questa trama attraverso sorrisi e tenere promesse d’amore.

Heather M. Orgeron è tornata con un romanzo delicato che racconta un amore perduto e ritrovato come tanti. Attraverso scene e dialoghi ironici e in alcuni casi comici oltre misura, ha saputo creare una lettura molto scorrevole incuriosendo, con un pov alternato, il lettore fino all’epilogo. Il ritmo della storia è incalzante e veloce, in una stesura a dir poco perfetta che delinea uno stile semplice e romantico in cui perdersi senza impegno, garantendosi l’happy ending da sogno.

“Le seconde possibilità non sono garantite, ma tu mi hai permesso di tornare a casa”

Wanessa

Heather M. Orgeron

Segui l’autore Heather M. Orgeron:                                     

Acquista il libro: Amazon  | Kobo |

(Visited 663 times, 1 visits today)
previous
Vanitiromance Week
next
PRESENTAZIONE: Oscuri Segreti
previous
Vanitiromance Week
next
PRESENTAZIONE: Oscuri Segreti

Aggiungi il tuo commento


The reCAPTCHA verification period has expired. Please reload the page.