Adesso è perfetto

Categorie: Adesso è perfetto / cignonero / Monica Menin / New Adult / Recensione / Second chance romance / Standalone

0 0
Adesso è perfetto

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Nutritional information

Sinossi
Doveva essere un giorno come tutti gli altri al Ginger Red, il bar dove Crystal lavora. Doveva. Perché poco prima che Crystal finisca il suo turno al bancone, un ragazzo dall’aria familiare entra nel locale, e nonostante i piercing, i tatuaggi e l’aria arrogante e ribelle, Crys non può fare a meno di riconoscerlo. Quel ragazzo è Tayseer Malik. Il timidissimo e geniale nerd del liceo di Blake River, il suo ex vicino di casa, tutto occhiali spessi e maglioncini dai colori neutri, trasferitosi improvvisamente in un’altra città, pochi giorni dopo il diploma. Il ragazzo che Crystal ha amato in silenzio per tutti gli anni del liceo, e che credeva ormai perso per sempre. Adesso, Tayseer è un uomo attraente e apparentemente sicuro di sé, e nonostante sia così diverso, Crystal non può lasciarsi scappare l’occasione di conoscerlo meglio e di scoprire il motivo del suo ritorno in città. Potrebbe davvero essere il coronamento di un sogno adolescenziale, ma i sogni si sa, non rispecchiano mai appieno la realtà: Perché Tayseer è attratto da lei, ma si comporta in modo strano. I cinque anni trascorsi lontano da Blake River lo hanno cambiato in maniera irreversibile: Tayseer non rivela nulla del suo passato né del suo presente, si avvicina a Crystal e poi si allontana, la conquista e la respinge, in un gioco crudele e seducente di cui solo lui manovra i fili. Ma Blake River è una città piccola, ed è facile per una come Crystal capire che c’è qualcosa che Tayseer nasconde. Un segreto che forse può fare la differenza. Un segreto che può distruggere o rendere completa la loro relazione. Perché ogni storia d’amore che si rispetti ha le sue luci e le sue ombre. Bisogna solo trovare il giusto equilibrio.

Data di pubblicazione:

19 marzo 2020

Genere:

New Adult

Second chance romance

Edizioni:

Cignonero

Collana:

Rosa Cipria

Sinossi
Doveva essere un giorno come tutti gli altri al Ginger Red, il bar dove Crystal lavora. Doveva. Perché poco prima che Crystal finisca il suo turno al bancone, un ragazzo dall’aria familiare entra nel locale, e nonostante i piercing, i tatuaggi e l’aria arrogante e ribelle, Crys non può fare a meno di riconoscerlo. Quel ragazzo è Tayseer Malik. Il timidissimo e geniale nerd del liceo di Blake River, il suo ex vicino di casa, tutto occhiali spessi e maglioncini dai colori neutri, trasferitosi improvvisamente in un’altra città, pochi giorni dopo il diploma. Il ragazzo che Crystal ha amato in silenzio per tutti gli anni del liceo, e che credeva ormai perso per sempre. Adesso, Tayseer è un uomo attraente e apparentemente sicuro di sé, e nonostante sia così diverso, Crystal non può lasciarsi scappare l’occasione di conoscerlo meglio e di scoprire il motivo del suo ritorno in città. Potrebbe davvero essere il coronamento di un sogno adolescenziale, ma i sogni si sa, non rispecchiano mai appieno la realtà: Perché Tayseer è attratto da lei, ma si comporta in modo strano. I cinque anni trascorsi lontano da Blake River lo hanno cambiato in maniera irreversibile: Tayseer non rivela nulla del suo passato né del suo presente, si avvicina a Crystal e poi si allontana, la conquista e la respinge, in un gioco crudele e seducente di cui solo lui manovra i fili. Ma Blake River è una città piccola, ed è facile per una come Crystal capire che c’è qualcosa che Tayseer nasconde. Un segreto che forse può fare la differenza. Un segreto che può distruggere o rendere completa la loro relazione. Perché ogni storia d’amore che si rispetti ha le sue luci e le sue ombre. Bisogna solo trovare il giusto equilibrio.

Data di pubblicazione:

19 marzo 2020

Genere:

New Adult

Second chance romance

Edizioni:

Cignonero

Collana:

Rosa Cipria

Adesso è perfetto

Monica Menin

Directions

Share

Crystal ha amato per tutta la sua vita un solo ragazzo che non l’ha mai neanche guardata, dopo scuola percorrevano su marciapiedi opposti il percorso di ritorno a casa, fino a quando un giorno sparisce nel nulla. Sono passati quasi cinque anni e lui è seduto davanti a lei al bancone del Ginger Red, il locale dove Crystal lavora come cameriera.

Tayseer Malik da nerd solitario quale era, è diventato un ragazzo dalla pelle coperta d’inchiostro e un atteggiamento arrogante che lascia il segno. Per Crystal è come se non fosse passato neanche un giorno, e appena rivede quello sguardo sfuggente sente un tuffo al cuore, e prova subito a farsi notare. Tayseer non è affatto indifferente a questa ragazza dalle forme morbide e dalla chioma fluente che lo guarda con occhi sognanti, e tra i due nasce subito una passione ad alto tasso erotico. La loro storia si evolve in pochissime pagine e assistiamo, per quasi tutto il romanzo, ad una tira e molla continuo che a lungo andare risulta un po’ ripetitivo.

È la storia di due giovani ragazzi che affrontano la vita con la spensieratezza della loro età, e insieme provano, ognuno a modo loro, ad affrontare le difficoltà di una improvvisa e inaspettata vita di coppia, fatta non sempre di giorni felici ma di problemi che risultano insormontabili. Tayseer ha i suoi demoni da affrontare, nasconde dei segreti che vuole rimangano tali e combatte quotidianamente con il sentimento che inizia a provare per Crystal che nonostante le sue reticenze è sempre pronta a perdonarlo. 

Sono sicura che tra me e Tayseer potrebbe funzionare se solo non ci fossero tutti quei segreti che si ostina a tenere nascosti.

È intenzionato a non permettere nessun tipo di vicinanza oltre a quella fisica, non è pronto a concedere nemmeno una piccola parte di sé a nessuno. Ma per quanto tenti di allontanarla con i suoi modi distaccati, torna sempre a cercarla perché le sue emozioni, inesorabilmente, prendono il sopravvento.

Basterà la sua forza e il suo amore incondizionato per riuscire a fare breccia nel suo cuore e illuminare tutte le sue ombre?

«Non so sorridere come fai tu.» «Perché, come sorrido io?» «Tu sorridi alla vita. Sei spontanea, istintiva, hai grinta e non demordi davanti alle difficoltà. Tu sei splendidamente tu.» Come posso non innamorarmi di nuovo di lui!?

Quando essere innamorate significa soffrire forse è un segnale che stiamo amando troppo. Quando giustifichiamo i malumori e l’indifferenza dell’altro, improvvisandoci terapiste, stiamo sicuramente amando troppo. Amare troppo vuol dire a volte calpestare e annullare sé stessi per dedicarsi completamente a cambiare l’altro senza però riuscirci. Dobbiamo guarire dal bisogno di dare più amore di quanto se ne riceva. Crystal è la perfetta incarnazione della donna che ama troppo, sempre pronta a perdonare ogni parola o gesto sbagliato, pronta a correre ogni volta che Tayseer si presenta alla sua porta, così desiderosa di vivere quell’amore adolescenziale che ha sognato per anni.

Non so cosa succederà, non so se sto sbagliando, ma non riesco a rinunciare a lui. Nonostante tutto mi porti a pensare che Tayseer si stia comportando in maniera meschina, il mio cuore mi dice che lui non è così, che c’è qualcosa di più.

Gli uomini fanno fatica a dire ti amo, lo dicono solo in caso di estrema necessità. Rispetto alle donne, gli uomini si aspettano che i sentimenti possano cambiare ed è proprio per questo che ci pensano mille volte prima di rivelare il proprio amore. Ma quando riescono finalmente a dire il famoso Ti Amo lo fanno perché sono realmente pronti a lasciarsi andare e accettare i loro sentimenti. Tayseer e Crystal procedono a piccoli passi. Con una lettura lenta e molto lunga, assistiamo ad una storia di rivalsa, dove la nostra protagonista riesce finalmente a conquistare quell’amore di adolescente a cui ha sempre agognato.

Morena The Queen     

Monica Menin

Acquista il libroAmazon 

(Visited 168 times, 1 visits today)
previous
Presentazione: Sei tutto ciò che voglio
next
Presentazione: Blood Game
previous
Presentazione: Sei tutto ciò che voglio
next
Presentazione: Blood Game

Aggiungi il tuo commento

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto