A un solo passo da te

Categorie: A un solo passo da te / Amabile Giusti / Amazon publishing / New Adult / Recensione / Second chance romance / Standalone

0 0
A un solo passo da te

Share it on your social network:

Or you can just copy and share this url

Nutritional information

Sinossi
“Era la prima volta che mi innamoravo. E purtroppo fu anche l’ultima.”
Anna May e Lorna May sono due sorelle gemelle di sedici anni. Praticamente identiche nell’aspetto e molto legate, hanno caratteri diversi: Lorna è solare e socievole, Anna è cupa e introversa. Conducono una strana vita insieme alla madre, una hippie appassionata di arte: si spostano da un paese all’altro degli Stati Uniti e non si fermano mai a lungo. Giunte in Idaho, il destino ha in serbo un imprevisto terremoto alla loro complicità.
Il terremoto in questione si chiama Chayton, ha diciassette anni, abita nella casa vicina e frequenta il loro liceo. Ha origini nativo americane e lunghi capelli neri, ma i suoi occhi sono verdi come la natura selvaggia che circonda le Montagne Rocciose. Anna May ne è subito intrigata: con un unico sguardo, Chayton colpisce e affonda il suo cuore inesperto. Per lei non è facile fronteggiare i tormenti del primo amore, soprattutto perché quel ragazzo appare più attratto da Lorna May.
In paese girano voci inquietanti su di lui: ma è davvero un cattivo soggetto o i suoi modi beffardi celano un’anima torturata da un segreto inconfessabile?
Anna May vuole scoprire cosa nasconde Chayton, anche a costo di soffrire. Anche a costo di fuggire e di incontrarlo di nuovo, diversi anni dopo, quando entrambi sono profondamente cambiati e tutto sembra perduto. Non è vero che l’adolescenza fa provare solo sentimenti superficiali. Non è vero che ciò che avviene a sedici anni non può dirsi eterno e che il tempo guarisce ogni ferita.
Ci sono ferite che continuano a sanguinare e amori destinati a durare per sempre.

Data di pubblicazione:

28 Luglio 2020

Genere:

New Adult

Second chance romance

Edizioni:

Amazon Publishing

___

Sinossi
“Era la prima volta che mi innamoravo. E purtroppo fu anche l’ultima.”
Anna May e Lorna May sono due sorelle gemelle di sedici anni. Praticamente identiche nell’aspetto e molto legate, hanno caratteri diversi: Lorna è solare e socievole, Anna è cupa e introversa. Conducono una strana vita insieme alla madre, una hippie appassionata di arte: si spostano da un paese all’altro degli Stati Uniti e non si fermano mai a lungo. Giunte in Idaho, il destino ha in serbo un imprevisto terremoto alla loro complicità.
Il terremoto in questione si chiama Chayton, ha diciassette anni, abita nella casa vicina e frequenta il loro liceo. Ha origini nativo americane e lunghi capelli neri, ma i suoi occhi sono verdi come la natura selvaggia che circonda le Montagne Rocciose. Anna May ne è subito intrigata: con un unico sguardo, Chayton colpisce e affonda il suo cuore inesperto. Per lei non è facile fronteggiare i tormenti del primo amore, soprattutto perché quel ragazzo appare più attratto da Lorna May.
In paese girano voci inquietanti su di lui: ma è davvero un cattivo soggetto o i suoi modi beffardi celano un’anima torturata da un segreto inconfessabile?
Anna May vuole scoprire cosa nasconde Chayton, anche a costo di soffrire. Anche a costo di fuggire e di incontrarlo di nuovo, diversi anni dopo, quando entrambi sono profondamente cambiati e tutto sembra perduto. Non è vero che l’adolescenza fa provare solo sentimenti superficiali. Non è vero che ciò che avviene a sedici anni non può dirsi eterno e che il tempo guarisce ogni ferita.
Ci sono ferite che continuano a sanguinare e amori destinati a durare per sempre.

Data di pubblicazione:

28 Luglio 2020

Genere:

New Adult

Second chance romance

Edizioni:

Amazon Publishing

___

Amabile Giusti
E’ calabrese. È un ex avvocato che ormai si dedica completamente alla scrittura. La sua vita è creare romanzi e il suo sogno nel cassetto è vivere in un casale, dove inventare le sue storie circondata dal verde e da tanti animali. Per farla felice, regalatele un saggio su Jane Austen, un ninnolo di ceramica blu, un manga giapponese o una pianta grassa piena di spine. Amabile spera di invecchiare lentamente (sembra sia l’unico modo per vivere a lungo), ma mai invecchiare dentro. Ascolta molto e parla poco ma, quando scrive, non si ferma più…

Amabile Giusti
E’ calabrese. È un ex avvocato che ormai si dedica completamente alla scrittura. La sua vita è creare romanzi e il suo sogno nel cassetto è vivere in un casale, dove inventare le sue storie circondata dal verde e da tanti animali. Per farla felice, regalatele un saggio su Jane Austen, un ninnolo di ceramica blu, un manga giapponese o una pianta grassa piena di spine. Amabile spera di invecchiare lentamente (sembra sia l’unico modo per vivere a lungo), ma mai invecchiare dentro. Ascolta molto e parla poco ma, quando scrive, non si ferma più…

A un solo passo da te

Amabile Giusti

Directions

Share

“La prima volta che lo vidi, lui non vide me. Lui vide Lorna May.

Anche se eravamo praticamente identiche, il suo sguardo si posò su di lei come se fosse l’unica, e io un’ombra.”

La storia di Anna May inizia così. E mi sono subito sentita solidale con questa ragazzina di 16 anni, già così tremendamente consapevole del suo essere e dei suoi sentimenti.

Anna May e Lorna May sono gemelle e non potrebbero essere più diverse. Quando durante l’ennesimo trasferimento a cui la mamma così stravagante, seppur meravigliosa, le costringe, lo sguardo di Annie si posa su Chayton ed è amore a prima vista. Ma lui nota sua sorella, ovviamente. Come sempre succede.

“Non riuscivo a non fissarlo, non riuscivo a pensare, non riuscivo a respirare. Mi sentivo come se un fulmine mi avesse attraversata dalla testa ai talloni.”

 Seppur simili nell’aspetto le due sorelle, sono profondamente diverse da sempre.

Anna May è una ragazza che non si considera bella come la sorella. Senza fascino, ruvida, scontrosa, introversa, sa di piacere a poche persone. Amante dei libri di astrofisica, collezionista di sassi e foglie. Vive in un mondo interiore tutto suo. Lorna May invece, ha lo “sguardo” che affascina, è socievole, allegra, elegante e piace al mondo intero. Costrette ad una vita nomade dalla loro madre hippie, approdano a Idahoville, un piccolo paesino dove nevica sempre, alle pendici delle Montagne Rocciose. Il momento dell’incontro con Chayton sarà emblematico e Anna May capirà subito l’entità del sentimento che sente nascere in sé all’improvviso, pur non avendolo mai sperimentato.

Chayton è un diciasettenne bello e profondamente cupo. Nasconde sotto la sua energia, una profonda rabbia. Si capisce che è un ragazzo solo e infelice. È considerato uno sbandato, usa le ragazze e di lui si parla solo in modo negativo. E così Anna May perde la sua proverbiale lucidità e inizia, nonostante le ritrosie di lui, un confronto serrato con Chayton che le ha rapito il cuore, facendo di tutto per farsi notare. E lui la nota. La osserva, la studia. E non la comprende. Quella ragazzina lo infastidisce. La vuole lontana mille miglia da sé. E più respinge i suoi gesti, più lei gli tende la mano.

A un solo passo da te è stata una lettura complessa e articolata. Ogni pagina lascia il segno mantenendo forte l’attenzione sulla storia ricca e coinvolgente di un grande amore che fa breccia in cuori inesperti, troppo giovani per poterne comprendere l’immensità.  Eppure, è stato anche un amore compreso, afferrato e trattenuto per poi essere ancora respinto.

Ma racconta anche di un forte legame tra gemelle, del rispetto e delle rinunce che per esso si fanno, e ancora di dinamiche familiari difficili e misteriose e di altre ancora, meravigliose. Danno voce al romanzo due adolescenti che hanno mente e cuore da adulti. L’amore tra Anna May e Chayton può apparire “malato” e forse a posteriori, dopo aver letto la loro storia, un po’ lo è. Ma non sarà meno giusto.

Un amore che Anna May accoglie e Chayton annulla e si rifiuta di accettare. Ma lei è dirompente, lo travolge con la forza di questo sentimento, fino a quando qualcosa dentro di lui si smuove sgretolando quel ghiaccio che ha avvolto il suo cuore e la sua anima.

“…sei pieno di talento. E hai buon cuore. Purtroppo, fin da quando eri piccolo, non hanno fatto che darti del fallito e del mostro, e così ti sei convinto che avessero ragione gli altri. E ti sei comportato di conseguenza.”

 Annie inizia la conoscenza con Chayton braccandolo in modo serrato e sfinendo le sue forze, facendolo cedere alla passione e alla conoscenza di questa ragazza irriverente e sorprendente che diventerà il faro guida del suo cuore atrofizzato.

 “Allora, capii che non è il caos a impedire alle anime di spezzarsi, ma basta una voce gentile, basta lo sguardo di qualcuno che crede che tu possa farcela, basta la fiducia di chi sa che non sei il mostro che tutti descrivono, basta una sola persona che riesca a vedere la luce che hai dentro……

 …Sembra fatta di luce. Sembra che la natura le abbia lasciato cadere una stella dentro al cuore. Potrebbe salvarmi e potrebbe uccidermi.”

Sono sincera, questo non è un libro che mi sarei aspettata da Amabile Giusti. Ero abituata ad una scrittura diversa da parte di questa grande autrice. Invece sono rimasta stupita ancora una volta. Sono stata travolta dalla bellezza di queste pagine, nella descrizione e nell’analisi profonda che sfata i soliti clichè degli amori adolescenziali che sfumano nel tempo e nel cuore.

Ha alzato l’asticella. È stata capace di raccontare una storia diversa, originale, intensa, in cui durante la lettura non c’è attesa. Succede tutto. Ogni riga racconta un’emozione. Le vicende saranno tante, a volte si accavallano, ma con fermezza diventano sempre più preziose, dolorose, altisonanti. Il lettore viene portato in un baratro di angoscia e poi risollevato dalla concretezza di questo grandissimo amore.

Raramente ho letto storie così difficili ma ricche di VITA, di rabbia e piene della forza di un sentimento che sconfigge ogni male. A un solo passo da te è definito un second chance ma è molto diverso dagli altri, perché nasce anche come young adult e sfocia in un contemporary romance. E tutto questo completa il romanzo.

L’epilogo sarà avvincente e stupendo, riconducibile ai film delle più grandi storie d’amore. Un finale che dipana le nubi, scioglie tutti i nodi del passato e ristabilisce gli equilibri perduti. Questo è un libro che va letto con estrema attenzione e molta calma. Non è una lettura da sottovalutare, ma senza ombra di dubbio è una storia che va conosciuta, tanto è meritevole, affascinante e coinvolgente.

Ho salutato Anna May e Chayton con serenità. Perché il cerchio è stato chiuso, tutto ciò che poteva essere fatto, è stato fatto. Ogni parola possibile è stata spesa. Ogni tassello ha trovato la sua giusta collocazione. E non dimenticherò facilmente questi ragazzi.

Ringrazio questa splendida autrice perché quello che ha scritto è un regalo prezioso. Ha saputo insegnarmi tanto e farmi riflettere su tante situazioni. Ha rotto gli argini della superficialità, ha definito con fermezza che quando nasce un sentimento, questo potrebbe diventare eterno.

“Come la luce nel buio. Come le carezze dopo aver preso le botte. Come la pace dopo la guerra. Come la speranza quando temevi che non ti volesse nessuno, e poi hai trovato casa.”

Wanessa

Amabile Giusti

Segui l’autore       

Acquista il libro: Amazon

(Visited 304 times, 1 visits today)
previous
PRESENTAZIONE: American King
next
Vanitiromance Week
previous
PRESENTAZIONE: American King
next
Vanitiromance Week

Aggiungi il tuo commento

* Questa casella GDPR è richiesta

*

Accetto